BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

Andrea Cardella/ Marina Ripa di Meana, “non voleva che Carlo sapesse, lo salutò 2 sere prima" (Domenica Live)

Andrea Cardella a Domenica Live: Marina Ripa di Meana, le rivelazioni inedite del figlio adottivo nello studio di Barbara d'Urso. Le ultime notizie e gli aggiornamenti sull'intervista

Andrea Cardella ospite oggi di Domenica LiveAndrea Cardella ospite oggi di Domenica Live

Andrea Cardella, figlio adottivo di Marina Ripa di Meana, nel corso della sua ospitata a Domenica Live di ieri ha ricordato con grande affetto gli ultimi istanti di vita della donna, grande provocatrice ma allo stesso tempo personaggio controverso e dal cuore immenso. A tal proposito, Marina aveva pensato soprattutto al marito Carlo prima di andarsene. "Lei non voleva che Carlo sapesse", ha spiegato Cardella in diretta tv. "Due sere prima che iniziasse questa cosa, lei volle cenare con me e con lui, lo volle salutare due sere prima a cena. Non voleva che sapesse questa cosa per non farlo soffrire", ha aggiunto. Poi Andrea ha chiarito l'aspetto legato alla presenza del marito in un'altra stanza, nella quale Carlo venne a sapere della scomparsa della moglie proprio dalla tv. "Per non fargli vedere tutto questo viavai lui era nella sua stanza con la televisione accesa, da sempre dormivano separati", ha spiegato il figlio adottivo. Dopo la scomparsa di Marina, entrarono nella stanza del marito per metterlo al corrente di quanto accaduto e proprio in quel frangente apprendeva la medesima notizia dalla tv. "E' scoppiato a piangere", ha raccontato Andrea. (Aggiornamento di Emanuela Longo)

LA 'PAURA' DEL NATALE DI MARINA RIPA DI MEANA

Andrea Cardella torna in tv dopo la prima volta su Rai1 e questa volta lo ha fatto nel salotto di Domenica Live da Barbara D'urso. Ancora una volta il figlio adottivo torna a parlare di cose importanti raccontando dell'ultimo Natale della "madre" e questo non piace molto al pubblico. In particolare, Cardella racconta della "paura" del Natale che aveva afflitto la forte e combattiva Marina Ripa di Meana. Proprio lei, sempre forte e allegra, aveva deciso di vivere il Natale fuori di casa per via della morte della sorella avvenuta 16 anni fa proprio in questo periodo. Proprio a lei, la dolce Paola, Marina Ripa di Meana aveva dedicato uno dei suoi libri "Cara Paola sorella mia" raccontano delle loro somiglianze fisiche ma, soprattutto, della loro diversità caratteriale. La cosa curiosa è che proprio nel romanzo Marina Ripa di Meana racconta un percorso che sembra quasi simile, come segnato dallo stesso destino e forse anche la morte proprio a Natale, con qualche anno di distanza, non è stata del tutto casuale. (Hedda Hopper)

ECCO GLI ULTIMI MINUTI DI MARINA RIPA DI MEANA

Andrea Cardella, a Domenica Live, ha parlato della lotta contro il cancro da parte di Marina Ripa Di Meana, soffermandosi, nella fattispecie, del testamento con il quale Marina Ripa di Meana ha specificato di modo con il quale ha voluto andarsene ossia con la sedazione profonda. Riguardo l'ultimo Natale, Andrea Cardella ha dichiarato: "Dopo la morte della sorella, lei non ha mai voluto festeggiare il Natale. Quest'anno, per Natale, ha voluto tutti intorno a lei. Non l'ho mai vista così felice". E' andato in onda un filmato con la lettura del testamento da parte di Maria Antonietta Farina Coscioni. Andrea Cardella ha commentato con le seguenti dichiarazioni: "Dopo la sedazione, lei mi chiese di tenerle la mano. Dopo un po', lei si è addormentata e non si è più svegliata. Il giorno dopo, se n'è andata". Per non far soffrire troppo il marito, Marina Ripa di Meana ha deciso di nascondergli questi dettagli. Carlo Ripa di Meana ha saputo della morte della moglie dalla televisione. (Aggiornamento di Fabio Morasca)

ANDREA CARDELLA: "ERA LA MIA ICONA"

Andrea Cardella, figlio adottivo di Carlo e Marina Ripa di Meana, è stato intervistato da Barbara D'Urso durante la puntata odierna di Domenica Live. Andrea Cardella si è presentato in studio con uno dei carlini di Marina Ripa di Meana, chiamato Cotoletta. E' andato in onda un filmato riguardante tutte le provocazioni di Marina Ripa di Meana. Cardella ha raccontato il suo incontro con Marina Ripa di Meana: "L'ho conosciuta tramite un'amica di famiglia dei genitori per i quali lavoravo. Andai a casa sua: era la mia icona e non ci speravo proprio. Dopo una settimana, cominciai a lavorare per lei. La prima sera, mi presentò le figlie di Lucrezia Lante della Rovere, appena nate". Riguardo l'adozione, Andrea Cardella ha svelato di essere figlio adottivo soltanto di Carlo Ripa Di Meana. Cardella ha raccontato nei dettagli il momento in cui Carlo e Marina Ripa Di Meana gli annunciarono il loro desiderio di adottarlo. Andrea Cardella, però, ha anche dei genitori naturali: "Inizialmente dissero di no, poi furono d'accordo". (Aggiornamento di Fabio Morasca)

ANDREA CARDELLA OSPITE DI DOMENICA LIVE

Andrea Cardella, il figlio adottivo di Marina e Carlo Ripa di Meana, sarà ospite di Domenica Live nella puntata di oggi, 14 gennaio 2018. Storico segretario e collaboratore della coppia, è stato poi adottato dalla coppia. Sempre al fianco della stilista e scrittrice, Andrea Cardella ha vissuto insieme anche la lunga battaglia con il cancro e gli ultimi istanti di vita della donna. «Mi ha chiamato, ha voluto che stessi accanto a lei sul letto, lì, prima che si addormentasse». Sono ancora giorni di grande dolore per la famiglia, che deve fare i conti con il vuoto lasciato dalla donna. Lei che ha vissuto tutta la vita sotto le luci della ribalta, per la morte ha scelto il silenzio. Nessuna cerimonia, niente clamore. Una volontà che la sua famiglia ha rispettato in toto. Ora però Andrea Cardella vuole ricordare la donna per la quale ha lavorato tanti anni e che è diventata una parte importante della sua vita al punto tale da essere diventata una figura materna. E raccontare al pubblico aspetti inediti della sua vita controcorrente. 

ANDREA CARDELLA, IL FIGLIO DI MARINA RIPA DI MEANA A DOMENICA LIVE

Di Andrea Cardella nei giorni scorsi ha parlato Giampiero Mughini, che ha avuto un'amicizia ultratrentennale con Marina Ripa di Meana. In un'intervista a La Repubblica ha parlato del rapporto tra la stilista e la figlia Lucrezia Lante Della Rovere dopo la decisione della prima di adottare col marito Carlo Ripa di Meana il loro assistente e segretario. Per lei è stato uno schiaffo? La decisione ha influito negativamente sugli equilibri familiari? «No assolutamente, nessuno schiaffo perché non si toglieva nulla a Lucrezia mente si riconosceva ad Andrea quello che è stato il suo ruolo: il collante di una coppia - miei amici carissimi - in cui è difficile dire chi dei due fosse il più squinternato», ha raccontato Giampiero Mughini. Oggi a Domenica Live sarà Andrea Cardella a parlare in prima persona del rapporto con i suoi genitori adottivi. Nei giorni scorsi invece è stato ospite di Sabato Italiano.

© Riproduzione Riservata.