BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

Che tempo che fa / Ospiti 14 Gennaio 2018 e diretta: Frank Matano e il ritorno di Mussolini

Che tempo che fa, anticipazioni e ospiti 14 gennaio: Steven Spielberg, Tom Hanks e Maryl Streep, Luciano Ligabue, Kasia Smutniak, Francesca Michielin in studio.

Fabio FazioFabio Fazio

CHE TEMPO CHE FA, DIRETTA E OSPITI

Il 2017 di Luciano Ligabue è stato un anno molto particolare: da una parte le fortune del tour, dall'altra le "sfighe" dell'operazione. "Non ho potuto parlare per una settimana. D'altra parte, una vita così mi offre molti spunti utili". E se non fosse andata così? "A quest'ora, probabilmente, sarei Riko". Riko - o Riccardo - è un po' il suo alter ego, di cui Luciano parla con molto affetto: "Riko è un semplice operaio, che si trova a essere licenziato così, di punto in bianco". Con Francesca Michielin si continua a parlare di musica: "Perché chiamare il proprio album 2640?". "2640 è l'altitudine di Bogotà, una città a cui sono molto legata". Fabio Volo scherza: "Ma tu non eri di Bassano? Saranno i troppi grappini...". Inelegante, come al solito. Carino l'aneddoto sull'Ora tour: "Un po' di tempo fa, con la mia amica Orietta, ho deciso di andare in giro nei posti accomunati dalla parola 'ora'". A questo punto, Frank Matano ride di gusto. È il pretesto giusto per parlare di Sono tornato, il film in uscita il 1° febbraio che lo vede protagonista nei panni di Canaletti. Al suo fianco, il Mussolini di Massimo Popolizio. [agg. di Rossella Pastore]

IL MONOLOGO DI LUCIANA LITTIZZETTO

Perla di saggezza da parte di Luciana Littizzetto. Parlando del finale alternativo della Carmen - prontamente approvato dal sindaco di Firenze Nardella - Lucianina osserva: "Carmen o José, sempre di omicidio si tratta". Ancora meglio il seguito: "A questo punto propongo di rivedere i finali di altre fiabe/favole. Dato che non si può dire 'nani', d'ora in poi leggeremo Biancaneve e i sette di statura inferiore alla media. Per non parlare della piccola fiammimeraia, che alla fine aprirà la Diavolina, e di Hansel e Gretel, che grazie al GPS ritroveranno la strada di casa". La notizia balenga riguarda ancora una volta Ikea e le sue trovate geniali. Questa volta si parla del catalogo con test incorporato. "Basta strappare la pagina per scoprire se si è incinte o no". Lo scopo di tutto ciò? Incrementare le vendite di una culla. "Lo sconto è praticamente istantaneo". [agg. di Rossella Pastore]

DA ALEX ZANARDI AL DUO HANKS-STREEP

"Per fare sport basta un po' di tempo", assicura Alex Zanardi. Certo che il triathlon non è proprio alla portata di tutti: "Ci sarà un motivo, se la competizione si chiama Iron Man". Saggio Fazio. "So che hai vinto 38 medaglie...". "In realtà non lo so", replica lui, "di solito non le conto". Con Tom Hanks e Meryl Streep si discute di politica internazionale: "Come mai Trump non vi ha ancora decorati?". E loro: "Qualcosa intorno al collo vuole mettercela, ma non siamo sicuri che sia una medaglia". Risate generali. Fazio balbetta: "So che siete già stati in Italia...". Loro confermano. La Streep, in particolare, fa sapere di averla visitata durante la sua luna di miele. "So anche un po' di italiano", dice, e biascica qualcosa senza troppa convinzione. E Tom Hanks? "Qui ho girato Il codice da Vinci, Angeli e demoni e Inferno". Ma passiamo alla vita privata: "Non credo di essere un padre esemplare. Me la cavo, diciamo così". [agg. di Rossella Pastore]

SORPRESA A UNA FAN

In quanti avranno sognato, almeno una volta nella vita, di incontrare il proprio idolo? Magari per caso, in giro per la città, o – per i più ambiziosi – proprio sotto casa? Ebbene, se siete fan di Ligabue, il sogno non è poi tanto irrealistico. La protagonista della storia che segue si chiama Maria Teresa Pirastu, vive a Cagliari e stravede per il rocker di Correggio. Maria Teresa si divide tra studio e passerelle, coltivando nel contempo le passioni per la psicologia, la moda e la buona musica. È stato grazie a un amico in comune – il maestro chitarrista Luigi Puddu – che Maria Teresa ha avuto la grandiosa opportunità di conoscere il Liga. La sorpresa è stata organizzata con la complicità di Marco, fratello di Luciano, nel rispetto di una promessa fatta qualche tempo fa: "Verrò a trovarvi di persona". Quella di casa Pirastu è stata la prima tappa di un tour che lo terrà impegnato ancora per un po'. Il tempo di far visita a migliaia di fan, almeno. [agg. di Rossella Pastore]

FRANCESCA MICHIELIN SUI SOCIAL

A rappresentare il mondo della musica a "Che tempo che fa", oltre a Luciano Ligabue, questa sera ci sarà anche Francesca Michielin, giovane cantante che ha raggiunto il successo a X-Factor e che si è distinta nelle ultime edizioni del Festival di Sanremo. Proprio la Michielin, nelle ultime ore, ha salutato tutti i suoi fan sui social, dove ha dato appuntamento nel popolare talk show di Fabio Fazio, anticipando l'annuncio una serie di sorprese ormai prossime. In particolare, l'artista parla di "super novità in arrivo", in attesa della prima tappa del suo tour 21018 che partirà da Parma il prossimo 16 marzo. "Se ne avrò la possibilità, ti seguirò molto volentieri!!!!", "Ciao Francy, domani dalle 20:35 mi sintonizzo su "Che tempo che fa" per gustarmi la tua performance e intervista da Fabio Fazio!", "Buona serata comunque Franci!!!", scrivono i suoi fan sui social, in attesa di scoprire tutte le novità della loro beniamina. A questo link è possibile visualizzare ilsuo post  (Agg di Fabiola Iuliano)

LUCIANO LUGABUE PRESENTA "MADE IN ITALY - IL FILM", LA POLEMICA SUL WEB

Nel consueto appuntamento di Che tempo che fa si parlerà di musica ma anche di cinema, e il protagonista di questa pagina sarà Luciano Ligabue. L'amato rocker, oltre a ripercorrere la sua carriera, presenterà il suo film "Made in Italy", in uscita dal prossimo 25 gennaio nelle sale e che lo vedrà protagonista assieme a Kasia Smutniak. "Questa sera Liga e Kasia Smutniak ospiti di Fabio Fazio a Che tempo che fa con le prime immagini di Made in Italy - Il film! #LigaRai1", si legge sulla fan page del cantante, che tuttavia, nelle ultime ore, è stata presa d'assalto da chi non ha accettato la sua presenza nel salotto di Fabio Fazio: "A Lucia', stavolta hai sbagliato sia canale che programma. Stai perdendo punti...", "Ti seguo e ti "suono" da 30 anni ma mi spiace Liga, sei caduto veramente in basso pur di pubblicizzare il tuo film", "Sarò presente... ma la prossima volta cambia trasmissione Fazio non lo sopporto!". A questo link è possibile visualizzare il messaggio della fan page ufficiale e i commenti dei follower. (Agg. di Fabiola Iuliano)

STEVEN SPIELBERG, TOM HANKS E MERYL STREEP IN STUDIO

Domenica 14 gennaio, alle 20.35 su Raiuno, torna l’appuntamento con Che tempo che fa. Per riuscire a vincere la serata, battere la concorrenza di canale 5 che propone 'Libero Grassi', primo film tv del ciclo Liberi Sognatori con Giorgio Tirabassi, in onda domenica 14 gennaio su Canale 5, Fabio Fazio cala tre assi mondiali del cinema. Nl salotto di Che tempo che fa, infatti, arrivano tre vere e proprie leggende del cinema come Steven Spielberg, Tom Hanks e Meryl Streep. Tom Hanks e Meryl Streep, due dei migliori attori di Hollywood, sono i protagonisti di “The Post”, nelle sale dal 1 febbraio e diretto dal genio di Spielberg. Il film racconta la decisione di Washington Post di pubblicare documenti riservati del Pentagono. Un caso avvenuto all’inizio degli anni ’70 ma che si occupa di temi molto attuali come la libertà di stampa. Steven Spielberg, Tom Hanks e Meryl Streep raccontano a Fabio Fazio i segreti di uno dei film più attesi del 2018 e la realtà degli Stati Uniti che vive una nuova pagina della storia dopo l’elezione di Donald Trump come presidente.

TUTTI GLI ALTRI OSPITI DI CHE TEMPO CHE FA

Nella puntata odierna di Che tempo che fa, non ci saranno solo le tre leggende cinematografiche Steven Spielberg, Tom Hanks e Meryl Streep. Nel salotto di Fabio Fazio arriveranno anche Luciano Ligabue e Kasia Smutniak, per presentare il nuovo film del rocker emiliano “Made in Italy”, nelle sale cinematografiche dal 25 gennaio e che vede Stefano Accorsi nei panni di protagonista maschile accanto alla Smutniak. E ancora il pluripremiato campione Alex Zanardi che nel gennaio 2019 parteciperà alla gara automobilistica “24 ore di Daytona”. Per lo spazio dedicato alla musica arriverà Francesca Michielin, tornata in scena con il nuovo album 2640. Al Tavolo di Che tempo che fa, invece, oltre alle presenze fisse di Fabio Volo, Nino Frassica, Gigi Marzullo e Orietta Berti, si siederanno grande Christian De Sica, Fausto Leali, Frank Matano, protagonista del film “Sono Tornato” insieme a Massimo Popolizio, nei cinema dal 1° febbraio diretto da Luca Miniero e l’ex campione di Formula Uno Giancarlo Fisichella. Ci sarà inoltre la bellissima e bravissima Vittoria Puccini, protagonista su Rai1 della fiction “Romanzo Famigliare” di Francesca Archibugi in cui recita accanto a Guido Caprino e Giancarlo Giannini. Infine, ci saranno Massimiliano Pani arrangiatore compositore, produttore musicale e Francesca Michielin.

© Riproduzione Riservata.