BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

FABRIZIO DE ANDRÈ, PRINCIPE LIBERO/ Luca Marinelli tra interpretazione e rappresentazione del cantautore

Fabrizio De Andrè, Principe libero: Luca Marinelli interpreta il ruolo del poeta della musica italiana nel film diretto da Luca Facchini e nelle sale il 23 gennaio prossimo.

Fabrizio De Andrè, Principe liberoFabrizio De Andrè, Principe libero

Luca Marinelli, classe 1984, è Fabrizio De André nella fiction in due puntate di Luca Facchini "Fabrizio De André. Principe libero". In un'intervista rilasciata a Repubblica.it, l'attore svela le difficoltà di questa interpretazione che ha suscitato anche i complimenti del regista che, nelle sue note di regia ha scritto che più di interpretarlo lui lo rappresenta. "Il lavoro interpretativo è stato cercare di comprendere come fare quello che andava fatto. - ha esordito Marinelli - Se rappresento qualcosa rappresento un pensiero, un mio pensiero, una mia idea di Fabrizio De André, una mia interpretazione di quello che ho capito di lui. Quello che prima di tutto mi ha donato la sceneggiatura di Francesca e Giordano, che sono due amici e colleghi dei quali mi fidavo ciecamente, quello che mi ha donato Dori e che in qualche modo le ho rubato. - poi aggiunge - E poi gli altri: Luvi, sua figlia e gli altri amici che gli stavano intorno insieme ai testi delle sua canzoni, gli appunti, prendere tutto questo e trasformarlo in un pensiero. Quello posso aver rappresentato, non certo Fabrizio De André". (Anna Montesano)

SUCCESSO DI CRITICA PER MARINELLI

Sin dall'inizio il progetto Fabrizio De Andrè - Principe Libero ha creato non poco scalpore e non solo per via della reazione della famiglia ma anche per la scelta di Luca Marinelli come interprete del cantautore. Un romano per un genovese? Riuscirà a dare la giusta importanza al linguaggio e alle cadenze di De Andrè? Il dato è tratto e Luca Marinelli è al centro della critica positiva al film tv, perché per alcuni chiamarla mini fiction è davvero riduttivo. Marinelli ha conquistato tutti e non solo per via della somiglianza con il genovese ma anche perché è riuscito a raccontarne e ritrarne i tratti importanti facendo dimenticare anche la sua lunga davvero poco simili all'originale. I puristi hanno subito avuto da ridire dopo l'uscita del trailer ma sicuramente avremo modo di dimenticarlo già dopo i primi minuti di messa in onda, ci riuscirà il pubblico di Rai1 o quello che andrà nei 300 cinema dove il film andrà in scena nei prossimi giorni? (Hedda Hopper)

LA MESSA IN ONDA IN RAI

Una vera e propria mini fiction che andrà in scena in anteprima al cinema il 23 e 24 gennaio prossimo ma che in tv vedremo solo a febbraio, la settimana dopo il Festival di Sanremo. Fabrizio De André - Principe Libero è un vero e proprio omaggio al poeta e artista italiano anche se la sua famiglia non sembra aver apprezzato molto il gesto. A dare il volto al cantautore è stato Luca Marinelli che si prepara adesso al successo che un progetto del genere può regalargli. Le date da segnare in calendario sono quelle del 13 e 14 febbraio mentre la rete sarà l'ammiraglia quindi Rai1. La mini fiction dedicata al cantautore andrà in onda in due puntate riportando nella prima serata anche Valentina Bellè, l'attrice reduce dal successo di Sirene andata in onda nelle scorse settimane. Quale sarà la reazione del pubblico a questo omaggio? (Hedda Hopper)

LE EMOZIONI DI LUCA MARINELLI

Luca Marinelli nel film ''Fabrizio De André - Principe libero'' ha interpretato il ruolo del poeta e cantautore italiano. L'artista ha raccontato anche le sue emozioni vissute sul set, spiegando al portale de La Repubblica: "Non avevo paura di fare Fabrizio De Andrè, ero proprio terrorizzato. Tanto che mandai un messaggio a uno dei miei migliori amici, dicendo che c'era questa possibilità. Lui mi ha chiesto se ero impazzito. Poi piano piano mi sono avvicinato a questo progetto. Ho conosciuto Dori e lei ha pensato che io potessi far rivivere Fabrizio De Andrè in qualche modo. Così ho iniziato. Sono rimasto affascinato dalla sceneggiatura che conteneva tante cose della sua vita che io non conoscevo". Sicuramente c'è grande attesa da parte del pubblico di vedere questo film che racconta un personaggio straordinario della storia della cultura del nostro paese.

LUCA MARINELLI NEL RUOLO DEL POETA DELLA MUSICA ITALIANA

Il 23 gennaio 2018 uscirà nelle sale cinematografiche il film ''Fabrizio De Andrè - Principe libero'' diretto da Luca Facchini. Il film distribuito dalla Nexo Digital vede come protagonista Luca Marinelli proprio nel ruolo del poeta della musica italiana. Nel cast insieme a lui ci sono anche Valentina Bellè, Davide Iacopini, Ennio Fantastichini, Elena Radonicich e Gianluca Gobbi. Il film biografia racconta per la prima volta la storia della vita dell'artista genovese scomparso nel 1999. ''Fabrizio De Andrè - Principe libero'' è stato scritto da Francesca Serafini insieme a Giordano Meacci. Il film sarà in sala però purtroppo solamente due giorni e poi lo vedremo direttamente sul piccolo schermo il mese prossimo. Verrà trasmesso infatti da Rai Uno che offrirà la possibilità di ammirare subito sul piccolo schermo un film da poco proposto al cinema. A dire la verità però il procedimento è un po' l'inverso e cioè una pellicola per la tv, prestato al cinema per l'importanza del tema. La critica ne ha comunque parlato benissimo, vedremo cosa racconterà il pubblico.

© Riproduzione Riservata.