BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

SANREMO 2018/ Iniziato il toto-ospiti: da Laura Pausini a Ligabue, le prime indiscrezioni

Sanremo 2018, premio speciale per Milva? L'appello di Cristiano Malgioglio. Dall'8 gennaio la vendita dei biglietti: come acquistarli. Le ultime notizie e gli aggiornamenti

Sanremo 2018Sanremo 2018

Sanremo 2018 si avvicina e c’è grande attesa. La più celebre rassegna musicale in Italia, giunta alla sessantottesima edizione, si svolgerà al teatro Ariston di Sanremo dal 6 febbraio 2018 al 10 febbraio 2018. Un evento curato da Claudio Baglioni, nella doppia veste di direttore artistico e conduttore. Sono stati svelati i nomi dei venti “big” in gara e non sono mancate le sorprese, ma ora i fan del Festival sono in trepidante attesa per conoscere i possibili ospiti, internazionali e non. Secondo quanto riporta Chi, tra le star presenti sul palco ci potrebbe essere Laura Pausini: assente dal 2016, la Pausini è al lavoro su un nuovo album di inediti e potrebbe presentare proprio a Sanremo il suo ultimo lavoro. Ventilati anche i nomi di Gianni Morandi, grande amico di Baglioni, e de Il Volo, vincitori nel 2015. Quotate anche le presenze di due mostri sacri come Francesco De Gregori e Ligabue, ma la vera sorpresa potrebbe essere l’invito al duo rap J-Ax – Fedez: per loro sarebbe l’esordio come super ospiti all’Ariston. (Agg. Massimo Balsamo)

PREMIO SPECIALE PER MILVA?

Un premio speciale per Milva al Festival di Sanremo? A lanciare l'appello a Raiuno e Claudio Baglioni è Cristiano Malgioglio. Ospite de La Vita in Diretta, il paroliere si è rivolto alla direzione generale, al direttore di Raiuno Teodoli e naturalmente al conduttore e direttore artistico dell'edizione di quest'anno. Per Malgioglio va dato un premio speciale a Milva, «una donna che ha avuto la fortuna di portare la canzone italiana nel mondo, ha lavorato con i più grandi, da Morricone a Theodorakis, si è esibita nei teatri più importanti del mondo». Peraltro Milva è «la donna che ha fatto in assoluto più festival di tutte». L'unico problema per quanto riguarda la premiazione riguarda le condizioni di salute della cantante, che si è ritirata in seguito ad alcuni problemi. Ma l'ex concorrente del Grande Fratello Vip 2 ha già la soluzione: «Vado io a ritirare il premio, o la figlia Martina».

SANREMO 2018, DALL'8 GENNAIO LA VENDITA DEI BIGLIETTI

Assistere al Festival di Sanremo 2018 costa una fortuna: i biglietti sono limitati, rispetto alla capienza totale del teatro Ariston. La vendita comincerà ufficialmente l'8 gennaio, il giorno che precede la conferenza stampa. Stando a quanto riportato da Il Secolo XIX, gli abbonamenti avranno lo stesso importo dell'anno scorso: 1290 euro per la platea, 672 per la galleria. È stato previsto un concorso, “La musica si mette in gioco”, promosso dal Casinò di Sanremo, con il quale vincere dieci biglietti (cinque coppie). Per partecipare bisognerà acquistare ticket slot machine non convertibili per un valore di dieci euro. Altri biglietti saranno acquistati dal Comune di Sanremo: «La Giunta ha autorizzato l'acquisto del 40% di biglietti, tra platea e galleria, previsto dalla convenzione con la Rai - scrive Sanremo News -. Verranno assegnati 94 abbonamenti di platea al Casinò mentre 110 abbonamenti tra platea e galleria, verranno assegnati alle strutture ricettive, in particolare gli alberghi».

© Riproduzione Riservata.