BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

Stefania Petyx aggredita con la troupe di Striscia La Notizia/ Video, l’inviata rasserena: “Grazie di cuore!”

Stefania Petyx aggredita con la troupe di Striscia la notizia. Ultime notizie Palermo, l'inviata del tg satirico in ospedale: "spinta giù dalle scale"

Stefania Petyx aggredita con la troupe di Striscia la notiziaStefania Petyx aggredita con la troupe di Striscia la notizia

Stefania Petyx è stata vittima di una brutta avventura in quel di Palermo. L’inviata di Striscia la Notizia insieme alla troupe del programma è stata aggredita mentre registrava un servizio su un immobile occupato da abusivi. "Poco dopo essere entrati nella struttura – racconta dall'ospedale la Petyx – siamo stati raggiunti da calci e pugni". Inoltre, precisa l'inviata, "sono stata spintonata giù dalla tromba delle scale". L’agghiacciante violenza degli abusivi si è anche riversata anche telecamere e sui microfoni, finiti demoliti nell'attacco. Senza curarsi dell'intervento da parte delle forze dell'ordine, l'aggressione è proseguita anche sotto i loro occhi. Stefania Petyx è stata portata in ambulanza all'ospedale. “Ghiaccio e baci al bassotto ecco la mia cura. Tanti dolori ma lo spirito resta alto! Vi ringrazio tutti per l’affetto ..a volte pensi di esser sola poi ti giri e scopri che dietro c’è tanta gente fantastica che ti sostiene. Questo da la carica, credetemi. Grazie anche ai poliziotti che ci hanno aiutati con affetto sincero. Grazie di cuore a nome mio, del bassotto e del mio coraggioso e bravissimo cameraman”, ha raccontato l’inviata condividendo uno scatto su Facebook. Tanti i commenti di sostegno, affetto e stima: “Carissima, mi dispiace per quanto accaduto... Non ci sono parole... Riprenditi presto. Un bacio a te e uno anche al dolcissimo bassotto”, “Auguroni per una pronta guarigione. Un grande Magistrato, il giorno dell'omicidio del Generale Dalla Chiesa, disse : è finita, la speranza dei Siciliani onesti muore oggi. Potremmo mai cambiare questa terra? Gente inqualificabile che deturpa l’ambiente”. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

LA FOTO CON IL BASSOTTO

Ha suscitato un moto d'indignazione l'aggressione subita da Stefania Petyx, l'inviata di Striscia la Notizia spinta giù dalle scale da alcuni abusivi di un immobile occupato in via Giuseppe Savagnone, in zona Noce a Palermo. A rassicurare tutti sulle sue condizioni è stata proprio la Petyx dal proprio profilo Facebook, pubblicando una foto con il suo inseparabile bassotto:"Ghiaccio e baci al bassotto ecco la mia cura. Tanti dolori ma lo spirito resta alto! Vi ringrazio tutti per l’affetto...a volte pensi di esser sola poi ti giri e scopri che dietro c’è tanta gente fantastica che ti sostiene. Questo da la carica, credetemi. Grazie anche ai poliziotti che ci hanno aiutati con affetto sincero. Grazie di cuore a nome mio, del bassotto e del mio coraggioso e bravissimo cameraman @glaesty #lovemyjob #nevergiveup #striscialanotizia #striscia #ilbassottopoliziotto #poliziadistato". Insomma, nonostante la disavventura Stefania Petyx non ha alcuna voglia di arretrare. Non avevamo dubbi. (agg. di Dario D'Angelo)

AGGREDITA ANCHE LA TROUPE

Ennesima aggressione ai danni degli inviati di Striscia la Notizia. Questa volta la malcapitata è Stefania Petyx. “Poco dopo essere entrati nella struttura siamo stati raggiunti da calci e pugni”, racconta l’inviata spiegando di essere stata spintonata giù da una rampa di scale da alcuni abusivi di un edificio di Palermo, sul quale il Tg satirico di Antonio Ricci stava indagando. Sia la telecamera che il microfono sono stati distrutti durante la colluttazione. Il tutto è accaduto a Palermo, mentre girava un servizio nel quartiere Noce documentando un immobile occupato in maniera abusiva in via Giuseppe Savagnone. L’inviata di Striscia, raggiunta da LaPresse ha raccontato: “Poco dopo essere entrati nella struttura siamo stati raggiunti da calci e pugni […] sono stata spintonata giù dalla tromba delle scale”. Nonostante fossero presenti le forze dell’ordine, gli abusivi si sono scagliati più volte contro di lei e il cameraman. Cliccate qui per vedere dei particolari della brutale aggressione direttamente dal sito web ufficiale di Striscia la Notizia. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

DAL WEB, UNO SCATTO SORPRENDE

La notizia dell'ennesima aggressione di Stefania Petyx, in "missione" per Striscia La Notizia, ha allarmato molti telespettatori e fan dell'inviata. La donna, a Palermo, è stata purtroppo aggredita con pugni e calci mentre era impegnata in un servizio ai danni di un abusivo appropriatosi di un immobile. I fan dell'inviata si sono subito riversati sul suo profilo Instagram per chiederle come sta, visto che Stefania è poi finita all'ospedale a causa di questo brutto episodio. È proprio spulciando tra i suoi scatti Instagram che molti hanno notato l'ultima foto, nella quale la Petyx si mostra in grandissima forma. "Come sei dimagrita, stai benissimo. Ma come hai fatto?" scrive un'utente e non manca la risposta dell'inviata di Striscia, che scrive ironicamente: "Mangiare poco... è l'unica soluzione!" (Aggiornamento di Anna Montesano)

LA SOLIDARIETÀ DELL'ODG

“Un’azione inaccettabile, frutto di un clima velenoso che viene alimentato nel Paese contro la libera stampa”. Con queste parole, anche l’Ordine dei giornalisti di Sicilia ha visibilmente condannato l’aggressione all’inviata di Striscia la notizia, Stefania Petyx. La giornalista è stata presa a calci e pugni insieme alla troupe del TG satirico di Antonio Ricci, in onda ogni sera su Canale 5 prima degli appuntamenti del prime time. Stefania si trovava a Palermo per girare un servizio in un immobile occupato abusivamente in via Giuseppe Savagnone. Senza tener conto dell’intervento delle forze dell’ordine, gli aggressori hanno continuano a malmenare gli inviati mentre la Petyx è stata condotta in ambulanza all’ospedale. “Non è possibile subire tanta brutale violenza solo perché si pongono delle domande in giro per fare bene il proprio lavoro. È un episodio che deve scuotere e fare riflettere sul clima sempre più aggressivo che circonda i giornalisti. A Stefania Petyx e agli altri colleghi della troupe va la solidarietà dell’Odg Sicilia, certi che li rivedremo presto al lavoro per le strade della città più determinati di prima, con la serietà e la responsabilità di sempre”. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

NUOVO CASO DI VIOLENZA

Purtroppo un nuovo caso di violenza si registra per Striscia La Notizia. Vittima è stata, questa volta, Stefania Petyx, aggredita a Palermo mentre era impegnata in un delicato servizio. Dopo l'affaire Ricci - Rai e Il'aggressione all'inviato Trombetta, questa la Petyx è stata presa a calci e pugni mentre cercava di ottenere informazioni in merito ad un immobile occupato da abusivi. «siamo stati raggiunti da calci e pugni. - ha fatto sapere l'inviata, allargando anche alla sua troupe - Sono stata spintonata giù dalla tromba delle scale». Stefania Petyx è allora finita in ospedale, fortunatamente pare non abbia riportato ferite gravi dall'aggressione. Purtroppo, oltre all'aggressione fisica, sono stati danneggiati anche tutti i macchinari della troupe presente a Palermo. (Aggiornamento di Anna Montesano)

AGGRESSIONE PER STEFANIA PETYX

Stefania Petyx aggredita con la troupe di Striscia la notizia a Palermo: l’inviata del tg satirico è finita in ospedale. Nuovo episodio di violenza con vittima un giornalista del programma di Antonio Ricci: questa mattina, mercoledì 10 ottobre 2018, Stefania Petyx e la sua troupe hanno subito un’aggressione mentre registravano un servizio su un immobile occupato da abusivi in via Giuseppe Savignone. L’inviata è stata picchiata, così come i suoi collaboratori: nel mirino degli aggressori anche le telecamere e i microfoni, che sono stati distrutti nell’attacco: “Poco dopo essere entrati nella struttura siamo stati raggiunti da calci e pugni", evidenziando di essere stata "spintonata giù dalla tromba delle scale”, le parole della giornalista, nota per condurre le sue inchieste insieme a un bassotto.

STEFANIA PETYX IN OSPEDALE: SERVIZIO IN ONDA NEI PROSSIMI GORNI

Sul posto sono immediatamente intervenute le forze dell’ordine, ma nonostante ciò la violenza degli aggressori è proseguita: uno degli operatori della troupe al seguito dell’inviata è stato inserguito dagli abusivi. Stefania Petyx è stata trasportata in ambulanza all’ospedale: il servizio verrà trasmesso nei prossimi giorni come di consueto nell’appuntamento pre-serale su Canale 5. Una nuova, l’ennesima, aggressione con vittima un inviato del telegiornale satirico: ricordiamo che appena un anno fa, nel settembre 2017, la stessa Stefania Petyx venne aggredita nel corso della registrazione di un servizio su una villa di proprietà dell’ospedale civico che, dopo essere stata dichiarata inagibile, è stata occupata per un anno da abusivi. La giornalista è stata “accolta” con secchiate d’acqua e bastonate: solo l’intervento delle forze dell’ordine ha ristabilito la normalità. Ma non solo: recentemente Luca Abete e la sua troupe sono stati malmenati in un mercato di Caserta durante la realizzazione di un servizio sulle merci contraffatte.

© Riproduzione Riservata.