BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

Julia Roberts, "Ferita dalle critiche"/ Foto, gli haters non dormono mai

L'attrice Julia Roberts sottolinea di essere stata ferita dalle critiche che sono piovute dopo la pubblicazioen da parte della nipote di una foto insieme. Gli anni passano per tutti, ma...

Julia Roberts, Julia Roberts, "Ferita dalle critiche"

Gli haters non dormono mai. Questa è la riflessione più appropriata dopo le critiche ricevute da Julia Roberts. La splendida attrice americana infatti è stata attaccata dopo che la nipote, Emma Roberts, ha pubblicato una foto che la ritraeva in un momento quotidiano. Il mondo del web è sempre più dominato da queste figure, che invidiose del successo altrui aspettano ogni momento per poter sfogare un odio malsano. Un sentimento che magari in passato era celato dietro i veli della diplomazia e che emerge con facilità quando si è protetti da uno schermo. Un fenomeno che in altri casi può essere veramente devastante, soprattutto se ci si trova di fronte a persone giovani e quando si degenera nel cyberbullismo. Julia Roberts ha dalla sua una grandissima esperienza e tanti successi nella vita a confortarla anche se non per questo è esente dal dispiacere di sentirsi attaccata senza motivo apparente. Una storia che però deve essere di insegnamento a chi magari potrebbe andare a toccare persone decisamente più deboli. (agg. di Matteo Fantozzi)

FERITA DALLE CRITICHE

Julia Roberts e i social. L’attrice Premio Oscar è stata protagonista di una vicenda davvero curiosa che ha deciso di raccontare nel salotto di Oprah Winfrey. Tutto è successo per una foto pubblicata dalla nipote Emma Roberts su Instagram. Una foto come tante altre: una zia e la nipote che giocano a carte sorseggiando un the. Fin qui nulla di strano verrebbe da pensare, se non fosse che questo scatto è stato preso letteralmente di mira dai cosiddetti leoni da tastiera. Sono piovute critiche ed offese gratuite verso l'attrice tra cui quella di un utente che le ha scritto “sei orribile”. Parole pesanti, insulti gratuiti che hanno colpito nel profondo l’attrice che ha racconto di aver sofferto e di aver trovato triste che le persone non abbiano guardato oltre la foto, scrutando in quel sorriso naturale espressione di dolcezza e gioia. Il tempo passa inesorabile, ma definire la Roberts “orribile” è davvero assurdo. Questa vicenda fa nuovamente pensare su quanto i social abbiano cambiato le nostre vite e su come le possano influenzare. Senza dimenticare poi l’invidia social che si nasconde dietro smartphone e computer dove i leoni da tastiera si sentono liberi di insultare ed offendere tutti. Questa volta è toccato a Julia Roberts, chi sarà la prossima? (agg. Emanuele Ambrosio)

SONO UNA DONNA DI 50 ANNI E SO CHI SONO

“Sono una donna di cinquant’anni e so chi sono, ma ancora i miei sentimenti possono venire feriti così”. Julia Roberts replica così alle critiche ricevute per la foto pubblicata dalla nipote. L’attrice, oggi 50enne, non ha paura di mostrarsi senza trucco e totalmente al naturale sui social. Di fronte alle critiche ricevute, la Roberts ha deciso di replicare in modo schietto ricevendo così la solidarietà dei suoi followers. Ad aver apprezzato non sono solo le donne, ma anche gli uomini che, pur ricordando la sua bellezza all’epoca di Pretty Woman, apprezzano anche il suo fascino più maturo. “Julia non ti preoccupare degli haters. Sei bellissima”, scrive qualcuno. Accanto ai soliti haters, dunque, ci sono anche gli ammiratori, pronti a difendere la diva di Hollywood in ogni caso (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

"Ferita dalle critiche"

Julia Roberts ha deciso di rispondere alle critiche dopo che queste sono piovute a ''causa'' di sua cugina. La ragazza aveva innocentemente pubblicato sui social una foto insieme alla zia con gli haters che si sono scatenati sul suo aspetto fisico. La donna è rimasta negli anni un vero e proprio sex symbol per tantissime parti al cinema in cui compariva in maniera accentuata la sua femminilità, ma qualcuno è stato così cattivo da definirla addirittura orribile. La foto pubblicata la ritraeva mentre giocava a carte con sua nipote, un'immagine in cui ovviamente non la vedevamo truccata e in cui si notava il fatto che ormai la donna avesse raggiunto i 50 anni. E' così che alcuni hanno deciso di puntare il dito su di lei, tempestando il profilo Instagram di Emma Roberts, anche lei attrice, con commenti di ogni tipo. Da sottolineare un particolare non di certo irrilevante, Emma ha 12,4 milioni di fan rispetto a i poco più di due milioni della zia.

Le parole dell'attrice

Julia Roberts ha parlato delle critiche rivolte nei suoi confronti ai microfoni di Oprah. A questa ha spiegato: "Mi sono sentita davvero ferita. Il numero di persone che si sono sentite autorizzate a fare dei commenti su come apparissi e su come non stessi invecchiando bene. Qualcuno ha detto che sembro un uomo. Sono sconvolta e sorpresa di quello che la gente è riuscita a dire e di come mi ha fatto sentire. Sono una donna di cinquant'anni e so chi sono, ma ancora i miei sentimenti possono venire feriti se ci si comporta in questo modo". Ci troviamo di fronte sicuramente a un'artista che meriterebbe un po' più di rispetto e che il 28 ottobre compirà 51 anni e nonostante questo dimostra ancora di essere molto femminile.

© Riproduzione Riservata.