BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

Elena d'Amario, amica o fidanzata di Stefano de Martino?/ La partecipazione ad Amici li ha "legati per sempre"

Tutto su Elena D'Amario, collega e nuovo flirt (forse) di Stefano De Martino. Non è una qualunque: la sua ambizione supera ogni confine, e ad oggi è prima ballerina della compagnia Parsons.

Elena D'Amario è la nuova fiamma di Stefano De MartinoElena D'Amario è la nuova fiamma di Stefano De Martino

Elena D'Amario è la (presunta) nuova fiamma di Stefano De Martino. I gossip impazzano: entrambi ballerini, sarebbero una coppia perfetta. Le loro carriere non sono molto diverse: Elena inizia a lavorare nel 2008, quando partecipa al programma tv Il ballo delle debuttanti. Allora fa parte della squadra delle pop, che riesce a portarsi a casa la vittoria. Successivamente supera il provino ad Amici, dove ha l'onore di ballare con due componenti della Parsons Dance Company. David Parsons, suo fondatore, la nota e decide di introdurla nella compagnia. Ancora oggi è prima ballerina e vive a New York. Nel 2015 torna per una breve pausa in Italia, ed entra a far parte dei professionisti del programma. Qualche anno prima, la fine della relazione con Enrico Nigiotti: il cantautore abbandonò il talent a favore della fidanzata.

IL SUCCESSO INTERNAZIONALE

I suoi spettacoli, lei, li ricorda tutti a memoria. Così come ricorda il momento più importante della sua carriera, quando Parsons le comunicò di aver scelto lei per il pezzo più iconico. Ne parla a Glamour: "Non me l'ha comunicato, me l'ha domandato. Ero appena stata operata per un infortunio al ginocchio. Al risveglio dall'anestesia totale, come prima cosa ho detto: 'Ho sognato che facevo Caught'. Il tempo di riprendermi e David mi ha chiesto: 'Te la senti di impararlo?'. È il regalo più grande che lui possa fare a un ballerino". Il suo segno distintivo sono i muscoli. Quando le danno del "maschiaccio", lei non se la prende: "Figuriamoci! Muscoli o non muscoli credo di avere una femminilità piuttosto spiccata. E poi non mi dispiace essere atletica: il mio corpo è il frutto del mio lavoro".

© Riproduzione Riservata.