BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

MASTERCHEF ITALIA 7/ Finale: Simone è il vincitore, Kateryna seconda classificata (diretta 8 Marzo 2018)

Finale Masterchef Italia 7, ospiti e diretta 8 marzo 2018: Simone, Alberto e Kateryna si sfidano per il montepremi di 100mila euro e la pubblicazione di un libro di ricette.

Masterchef Italia 2018Masterchef Italia 2018

FINALE MASTERCHEF ITALIA 2018, DIRETTA  -

Ora i giudici decideranno chi sarà il settimo vincitore di Masterchef Italia. Bastianich: "Questi due ragazzi hanno messo tutto il loro percorso nella sfida degustazione". La Klugmann commenta la prova di Kateryna: "Tutto molto sofisticato, interessante". Barbieri su Simone: "Lo ha salvato la vaniglia, forse il pomodoro era un po' spento". Le opinioni e i commenti si susseguono l'uno dietro l'altro. La giuria si prende del tempo per riflettere, entrambi i menù degustazione erano ottimi. Cannavacciuolo ai finalisti: "Comunque vada non dovrete mai fermarvi, mi raccomando". Antonia Klugmann gli fa eco. Poi prende parola Bruno Barbieri: "Il vincitore di questa edizione di Masterchef Italia è...Simone". Boato in studio. Tutti i suoi amici lo travolgono con un abbraccio globale. Una marea di coriandoli lo copre dalle telecamere. Entusiasmo alle stelle per il nuovo campione di Masterchef, delusione per Kateryna. (Aggiornamento Jacopo D'Antuono)

CHI SARA' IL VINCITORE? 

I giudici evidenziano i miglioramenti di Simone e Kateryna. "Tempo e strumenti, è importante trovare equilibrio" spiega la Klugmann. Bruno Barbieri aggiunge: "Sono organizzati entrambi, sanno come muoversi in cucina". Kateryna, nella fretta, si taglia. I giudici commentano tra di loro le gesta dei ragazzi, alcuni notano un eccessivo nervosismo da parte di Kateryna. L'ucraina ha preparato un piatto che si chiama 'mia piccola festa'. Klugmann: "L'idea mi piace ma manca del sale". In studio c'è un tifo da stadio, Simone è più veloce e propone il suo 'cappellaccio matto'. "Mi racconta nella mia tradizione e nella mia semplicità". Manca un quarto d'ora al termine della prova e i due aspiranti chef stanno ultimando il loro menù degustazione. I piatti si presentano molto bene. Kateryna rischia grosso con un errore grossolano, consegnando il pesce crudo. (Aggiornamento Jacopo D'Antuono)

ATTO FINALE

Siamo giunti all'atto finale: Kateryna sfida Simone per la finalissima di Masterchef. Gli ex concorrenti li accolgono con un lungo applauso dalla balconata. "Adesso sapete quanto valete. E' il momento di concludere il percorso" dice la Klugmann. "Oggi conta solo vincere" ricorda Bruno Barbieri. I giudici spiegano le regole dell'ultima sfida: "Raccontateci di voi con il vostro menù!". Kateryna è emozionata: "Propongo un menù tra passato e presente. Quando ho visto il mare la prima volta ho scoperto che nell'acqua salata esiste una cosa molto dolce come il pesce. Vengo da un mondo diverso, ma nei miei piatti voglio rappresentare tutto. Ucraina e Italia". Simone elogia la trasmissione e il suo paese: "Portare i sapori del mio territorio, aggiungendo ciò che ho imparato Masterchef". I ragazzi si sistemano alle loro postazioni, pronti a ricevere tutti gli ingredienti necessari. I finalisti vengono raggiunti da familiari e amici, Bastianich si commuove. (Aggiornamento Jacopo D'Antuono)

KATERYNA VS SIMONE

Pino Cuttaia è l'ospite d'onore della finalissima di Masterchef 7. I giudici lo introducono in trasmissione elogiandolo. I finalisti in gara sono felici di conoscere Cuttaia, che presenta il suo piatto: "Uovo di seppia". Bastianich chiarisce subito: "Sembra una cosa ma è un'altra". Cuttaia, oltre ad essere la guest star della puntata, potrà fornire un consiglio ai concorrenti in gara. Il primo è un suggerimento generale: "Bisogna essere bambini. Il mio piatto è facilissimo". Simone e Alberto sono perplessi. Si procede nella prova, con l'arrivo di un altro ospite. Si tratta di Anthony Genovese, il cui ristorante ha già collezionato ben due stelle. "Alberto mi sembra più organizzato fino a questo momento, mentre Simone un po' meno" commenta Genovese. Bruno Barbieri dice la sua: "Può essere vero ma siamo abituato ad un Simone che alla fine tira sempre fuori il coniglio dal cilindro". Simone non sembra aver convinto a pieno i giudici, Alberto è più sicuro  e si prende i complimenti di Genovese. Kateryna assiste agli assaggi dalla balconata. La Klugmann: "Bella sfida eh. L'importante che non ci siano rimpianti". I giudici sono in dubbio. A raggiungere Kateryna in finale è...Simone. Alberto eliminato. (Aggiornamento Jacopo D'Antuono)

PRIMA FINALISTA KATERYNA

Kateryna, Alberto e Simone sono i tre finalisti. Viene trasmesso un video riassuntivo della loro avventura sotto i riflettori di Masterchef. I concorrenti hanno una cosa in comune e la ribadiscono in coro: "Vogliamo vincere". Simone si commuove: "Non credevo in me, quindi mi voglio fare i complimenti da solo perchè non ci credevo. Mi sono sempre criticato per via di tanti dubbi, che ora voglio risolvere". Parla anche Kateryna: "Mi vergognavo della mia cucina, di me. Avevo vergogna anche di parlare, adesso però ho capito che sono ad un passo dal realizzare un sogno. Devo cucinare e immaginare tanto per vedere il mondo diversamente". Tocca ad Alberto: "Mi vedo diverso. Ho sudato tanto per essere qua e ho superato tanti ostacoli. Le emozioni emergono solo dopo avercela fatta, non sono duro come sembra. Il primo pensiero andava sempre alla famiglia". Si comincia con la prima prova: i ragazzi dovranno raccontare loro stessi attraverso un piatto a scelta in sessanta minuti. Il tempo scorre velocemente, i concorrenti sono molto concentrati e provano a stupire. Antonia Klugmann ha qualche dubbio sulla preparazione di Simone: "Mi sembra stia sperimentando, non so se questo è il giorno giusto per farlo". Il primo piatto ad essere assaggiato è quello di Alberto. "Sei arrivato ad un livello molto buono" commenta Bruno Barbieri. "E' uno di quei piatti che vuoi finire. C'è la tua anima dentro" conclude il giudice di Masterchef. Tocca a Kateryna, la Klugmann da il suo verdetto: "Mi piace il fungo e gli abbinamenti che hai scelto. La tua evoluzione mi ha stupito. Credi nella tua eleganza". Simone vuole evidenziare la sua trasformazione attraverso il piatto. Bastianich gli domanda quale futuro si aspetta, lui dribbla. La Klugmann assaggia la creazione di carne di Simone: "Mi piace il gusto, con il contrasto acido della frutta". Non è lui ad aggiudicarsi la prima prova, gli chef premiano Kateryna.  (Aggiornamento Jacopo D'Antuono)

Il vincitore tra Alberto, Simone e Kateryna

In tre concorrenti sono arrivati all'appuntamento finale di Masterchef. Abbiamo la ventitreenne Kateryna Grynuikh, una ragazza molto solare e decisamente combattiva. Forse è stata una delle aspiranti chef più continue di tutta la stagione. Da Macerata c'è il ventenne Simone Scipioni, definito "giovane vecchio" dalla pungente Antonia Klugmann. Ai fornelli ci sa fare, ma ha ancora ampi margini di crescita. Bastianich lo ha simpaticamente messo nel suo mirino ma crede molto nelle sue qualità. Infine abbiamo Alberto Menino, ventitreenne di Tortona, che da qualche anno lavora nell'azienda di famiglia vendendo tartufi. Sono i migliori, ma solo uno vincerà 100.000 euro in gettoni d'oro e pubblicherà il suo primo libro di ricette. L'ultima puntata sta per cominciare, ben tre difficili prove attendono i nostri aspiranti cuochi. Tra non molto conosceremo il nome del vincitore. (Aggiornamento Jacopo D'Antuono)

L'ultima sfida

Sta per iniziare l'attesissima finale di Masterchef Italia 7 che vederà l'ultima attesa sfida tra Simone, Katerina e Alberto. Un'edizione che ha visto tantissime novità, tra le quali l'arrivo di Antonia Klugmann in giuria. Una presenza che ha scatenato nel pubblico molteplici reazioni, negative e soprattutto positive. "Antonia Klugmann da riconfermare anche l'anno prossimo! - scrive una telespettatrice di Masterchef - Un'idea di cucina rispettosa sostenibile squisita! Lei fantastica! Quanta cattiveria e ignoranza immotivata leggo.." si legge ancora, frase rivolta a chi invece trova che il nuovo giudice di Masterchef, che ha preso il posto di Carlo Cracco, non abbia il carattere adatto per fare questo programma. Vedremo se la conferma della chef arriverà proprio nei prossimi giorni. (Agg. di Anna Montesano)

Antonino Cannavacciuolo difende il programma

Il pubblico è in trepida attesa per la finale di Masterchef Italia 7 che andrà in onda questa sera su SkyUno. Finalmente sarà eletto il settimo Masterchef italiano, primo con la nuova giuria che, accanto ad Antonino Cannavacciuolo, Bruno Barbieri e Joe Bastianich, ha visto Antonia Klugmann. Chio tra Katerina, Simone e Alberto riuscirà a conquistare l'ambita vittoria di un programma tanto amato quanto criticato? Proprio di recente, a difendere lo show dalle critiche è stato Cannavacciulo, in risposta a Chef Rubio. Antonino, a Rolling Stone Italia, ha dichiarato: "Masterchef è un programma basato sulla competizione dove si vincono bei soldi e si pubblica un libro. La cucina è un’altra cosa, ma Masterchef è, comunque, un format che mostra piatti regionali e ingredienti sconosciuti". (Aggiornamento di Anna Montesano)

Simone Scipioni, Alberto Menini e Kateryna Gryniukh: chi vincerà?

Il giorno dell’ultimo atto di Masterchef Italia 7 è arrivato. Oggi, giovedì 8 marzo, alle 21.15 su Sky Uno, andrà in onda la finalissima della settima edizione del famoso talent show culinario. Al termine della puntata finale verrà eletto il vincitore che porterà a casa 100mila in gettoni d’oro e la pubblicazione di un libro di ricette. A sfidarsi ina una sfida a tre che li metterà a dura prova saranno Simone Scipioni, Alberto Menini e Kateryna Gryniukh. A giudicare il loro operato saranno i giudici Joe Bastianich, Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Antonia Klugamnn. Le prove che i tre finalisti dovranno superare per arrivare alla vittoria saranno davvero ardue e metteranno alla prova non solo il talento culinario ma anche il carattere. Per riuscire a portare a casa il titolo di Masterchef Italia 2018, infatti, Simone, Alberto e Kateryna dovranno superare diversi ostacoli.

MASTERCHEF ITALIA 7, INVENTION TEST CON 3 CHEF STELLATI

La finale di Masterchef Italia 7 comincerà con l’ultima Mystery Box in cui i tre finalisti si ritroveranno davanti ad uno specchio. Simone, Alberto e Kateryna dovranno guardarsi dentro e rivedere tutto il loro percorso nella cucina di Masterchef. Com’è cambiato il loro modo di cucinare? Cos’hanno imparato da tale esperienza? I tre finalisti dovranno rispondere servendo in modo architettonico il piatto che racchiuda tutti i loro cambiamenti. Si passerà poi all’Invention Test che si svolgerà con la presenza di tre chef stellati. I tre finalisti dovranno riprodurre un piatto emblematico degli chef stellati in 45 minuti. Pino Cuttaia che vanta due stelle Michelin nel suo ristorante siciliano mostrerà ai tre finalisti una preparazione complessa dell’”uovo di seppia”. Anthony Genovese che vanta due stelle Michelin al Ristorante Il Pagliaccio di Roma chederà agli chef amatoriali di preparare il suo «Ricordo di un viaggio in Thailandia». Si tratta di un dolce tipico di Bangkok trasformato in un piatto salato. Norbert Niederkofler, chef del St. Hubertus di San Cassiano, ristorante a tre stelle Michelin della Val Badia, presenterà la sua “Anatra muta”.

L’ULTIMA SFIDA COME SARÀ?

Niente prova in esterna, infine, per la finalissima di Masterchef Italia 7. Nell’ultima e decisiva sfida, i finalisti dovranno preparare un menù di degustazione a propria scelta, senza limiti di portata e senza vincoli da osservare. Tutti gli chef amatoriali potranno decidere autonomamente i piatti da preparare per conquistare il palato dei giudici. L’unica regola da osservare è quella di Joe Bastianich: “tutti vorranno darvi un consiglio su come affrontare il cammino per la vittoria, e allora un consiglio ve lo do anche io: non accettatene da nessuno”, è il messaggio dello chef-giudice ai tre finalisti. Chi sarà, dunque, il vincitore? In attesa di scoprirlo, sono già partiti i casting per l’ottava edizione di Masterchef Italia mentre dalla prossima settimana andrà in onda la versione Celebrity.

© Riproduzione Riservata.