BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

THE WALL, GERRY SCOTTI/ La vincita di Michelle Hunziker e Aurora Ramazzotti (puntata 22 aprile)

The Wall, puntata 22 aprile 2018 con Michelle Hunziker e Aurora Ramazzotti come ospiti speciali: madre e figlia hanno vinto più di 21.000 euro. Ma c'è chi ha fatto meglio

The WallThe Wall

THE WALL, LA VITTORIA DI MICHELLE HUNZIKER E AURORA RAMAZZOTTI

La seconda puntata speciale di The Wall, in onda su Canale 5, ha visto giocare Michelle Hunziker e la figlia Aurora Ramazzotti, impegnate a raccogliere fondi per Doppia difesa, l’associazione che la showgirl ha creato con Giulia Bongiorno a difesa delle donne. Alla fine hanno conquistato 21.098, grazie al contratto firmato dalla giovane Aurora. Lei, nella stanzetta, ha azzeccato tre risposte su sei. La madre ha sempre deciso di raddoppiare o triplicare le palle in gioco e, sia nel secondo che nel terzo round il montepremi è finito per azzerarsi. Poco prima della fine del gioco, però, il montepremi aveva superato i 150.000 euro. Le cose sono però alla fine andate bene. Piccola curiosità da segnalare. Uno degli errori del primo round è stato determinato dalla convinzione della Hunziker che nei moderni televisori ci sia ancora il tubo catodico e non il sintonizzatore. Proprio lei che lavora in televisione non sa da quali elementi è composto un tv.

THE WALL, A PONTE DI LEGNO PIÙ DI 27.000 EURO

Oltre a Michelle Hunziker e Aurora Ramazzotti, nella seconda puntata speciale di The Wall ha giocato una coppia di Ponte di Legno: lei nata in Senegal, lui italiano. Avendo un bar, i due vorrebbero ripagare i debiti che è stato necessario fare per avviare l’attività e, in caso di vincita importante, comprare anche una casa in Senegal, anche perché hanno una bambina piccola e sarebbe importante per loro che vedesse anche il luogo da dove viene la famiglia della madre. Durante la serata sono riusciti a vincere anche un weekend a Disneyland Paris, con cui sicuramente potranno far divertire la figlia. Nel primo round hanno raccolto più di 25.000 euro. Nel secondo round il montepremi è sceso a 12.130 euro. Dopo un triplo azzeramento del montepremi, il terzo round si è chiuso con zero euro. Fortunatamente Giovanni ha tenuto il contratto, del valore di oltre 27.000 euro.

© Riproduzione Riservata.