BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

HARRY E MEGHAN MARKLE / Dopo le nozze una festa tra ''pochi intimi''

Il principe Harry e Meghan Markle sono marito e moglie. Dopo il matrimonio i due sono pronti a partire per un viaggio di nozze che è un dono d'amore

Il principe Harry e Meghan Markle sono marito e moglieIl principe Harry e Meghan Markle sono marito e moglie

Si è parlato in tutte le salse del matrimonio tra il principe Harry e Meghan Markle, un po' meno invece di quello che è accaduto dopo. Infatti dopo una cerimonia sfarzesca la festa si è tenuta per ''pochi intimi''. Considerando i numeri di quello che è stato un matrimonio che passerà alla storia infatti le duecento persone presenti nel post sembrano addirittura poche. Questo si è svolto nella Frogmore, la villa del XVII secolo che si trova nel parco del castello di Windsor. Gli ospiti sono arrivati con un autobus su due piani con all'interno appunto i duecento ospiti. Si è ballato tutta la notte come riferisce il Mail on Sunday, ma non abbiamo nessuna immagine perché era fortemente vietata la presenza di media e fotografi accettanti a stento durante la cerimonia. Sicuramente la famiglia reale sa bene che determinate situazioni devono essere pubbliche per la grande attenzione da parte delle persone comuni, ma hanno voluto giustamente vivere anche nella loro tranquillità e privacy. (agg. di Matteo Fantozzi)

TUTTI I RIFERIMENTI A LADY D

Il matrimonio tra Harry e Meghan ha conquistato tutto il mondo. Il ricordo di Lady Diana è stato presentissimo in più di una occasione. La madre dello sposo come ben sapete è tragicamente scomparsa durante un incidente stradale a Parigi il 31 agosto del 1997. Dal bouquet della sposa fino all'anello nuziale, continuando con la postazione vuota nella cappella al fianco di William, i riferimenti a Lady D hanno commosso tutti quanti. Secondo quanto riporta Secondo Kensington Palace, Harry avrebbe scelto fiori bianchi per il bouquet della moglie proprio perchè erano i preferiti della madre. Philippa Craddock, fioraia ufficiale della famiglia reale, ha decorato la cappella di St. George con le rose bianche dei giardini del White Garden, allestito proprio in onore di Diana lo scorso anno, giorno dell'anniversario ventennale della scomparsa. Il primo discorso laico della cerimonia di nozze è stato fatto da Lady Jane Fellowes, sorella di Diana. Anche il fratello Earl Charles Spencer era presente al matrimonio del nipote. Harry ha incluso due brillanti della collezione di gioielli personali di sua madre nell’anello di fidanzamento di Meghan Markle, che ha elaborato lui stesso “per assicurarsi che lei sia con noi in questo folle viaggio insieme”, ha dichiarato nella prima intervista rilasciata alla Bbc. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

L'ANELLO DI LADY D.

Quello di ieri per Harry e Meghan è stato sicuramente il giorno più bello della loro vita. Emozionati, bellissimi e sorridenti, hanno dimostrato che una ricorrenza tanto importante come un matrimonio reale, può trasformarsi anche in qualcosa di semplice ma anche estremamente romantico. Durante la cerimonia hanno infranto più di qualche tabù e tutti hanno adorato questo. Oltre al bacio davanti la chiesa, il principe Carlo ha appassionato i sudditi per aver tenuto un braccio alla moglie Camilla e l’altro alla consuocera afroamericana Doria Ragland. Dopo il pranzo in piedi e il taglio della torta, si è fatta anche una pausa per guardare la finale di FA Cup vinta dal Chelsea. Di seguito il party è proseguito presso Frogmore House, con un ricevimento soltanto per 200 ospiti esclusivi. Harry e Meghan poi, hanno lasciato il castello di Windsor intorno alle 20 anche in questo caso belli ed essenziali come sempre. Lei al dito anulare della mano destra, portava un gioiello appartenuto a Lady Diana, regalo del principe Harry. Questo è stato l’ennesimo gesto del secondogenito per ricordare sua madre, donna indimenticabile e presente nel cuore di tanti estimatori di tutto il mondo. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

IL REGALO D'AMORE DELLA SPOSA

Finalmente il principe Harry e Meghan Markle sono marito e moglie. La celebrazione delle nozze nella cappella di St. George è stata seguita da milioni di persone ed ha tenuto tutti col fiato sospeso. Anche durante la cerimonia, il protocollo non sempre è stato seguito, come quando Meghan ha voluto tenere la mano di Harry per tutta la durata della celebrazione o Harry che ha deciso di non togliere la barba per il suo grande giorno ma di essere se stesso fino alla fine. Il bacio è arrivato poi una volta fuori ed entrambi sono saliti sulla Carrozza reale per salutare i sudditi per la prima volta da marito e moglie. E ora cosa accade? Harry e Meghan partiranno per un bellissimo viaggio di nozze. I due partiranno per l'Africa, meta per la quale Harry ha una grandissima passione. Pare che il viaggio di nozze, che di preciso li vedrà volare per la Namibia, sia un regalo di Meghan per suo marito, fatto proprio in virtù del suo grande amore per l'Africa.

LA SCELTA POCO "FEMMINISTA" DI MEGHAN MARKLE

Il matrimonio di Harry e Meghan ha messo comunque a tacere, almeno per un giorno, le tante critiche sorte in questi giorni, soprattutto per la Markle e per la sua famiglia. Alla fine soltanto la mamma ha partecipato alle nozze e si è fortemente commossa nel vedere la sua bambina nei panni di una vera e propria principessa. Una "principessa" che ha però deciso di abbandonare tutto, carriera, cinema, televisione, per stare al fianco del suo grande amore. Un gesto che qualcuno ha anche criticato, visto che non è proprio la scelta di una "femminista convinta" come Meghan ama definirsi. Una scelta che però spiega bene Andrew Morton, autore di una biografia sulla Markle ed esperto di teste coronate. "C'è poco di femminista nel mollare tutto per un uomo - ammette lo scrittore, intervistato dal settimanale Nuovo - Ma se lo si fa come è successo a lei per un palcoscenico ancora più grande, allora è un'altra cosa. Potrà continuare a portare avanti le sue battaglie addirittura con maggiore forza".

© Riproduzione Riservata.