BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

LA RAGAZZA DEL LAGO, RAI MOVIE/ Info streaming del film con Valeria Golino (oggi, 12 luglio 2018)

La ragazza del lago, il film in onda su Rai Movie oggi, giovedì 12 luglio 2018. Nel cast: Toni Servillo, Valeria Golino e Fabrizio Gifuni, alla regia Andrea Molaioli. Il dettaglio.

La ragazza del lago, su Rai MovieLa ragazza del lago, su Rai Movie

La critica ha apprezzato il film “La ragazza del lago”, opera prima di Andrea Molaioli: “Raccontando una storia verosimile, la pellicola è un significativo esempio di come il cinema possa rappresentare il reale senza necessariamente fotocopiare la realtà, traendo da essa solo l'essenziale. In questo caso l'apparente normalità che nasconde verità inconfessabili. Un film bello, intenso, apprezzato a Venezia e che non avrebbe sfigurato in concorso”, ha scritto Gaetano Vallini, su L'Osservatore Romano. Leonardo Jattarelli, sul Messaggero, ha lodato i protagonisti: “Tratto dal romanzo 'Lo sguardo di uno sconosciuto'della norvegese Karin Fossum, sceneggiato da Sandro Petraglia, il film si avvale di un cast notevole con Fabrizio Gifuni, Valeria Golino, Omero Antonutti, Marco Baliani, nel quale spicca Toni Servillo”. Il film “La ragazza del lago”, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda su RaiMovie a partire delle 21.10 ma sarà possibile vederlo anche sintonizzando i propri dispositivi mobile a Rai Play, cliccando qui.

CURIOSITÀ SULLA PRODUZIONE DEL FILM 

Per la prima serata di oggi, giovedì 12 luglio 2018, Rai Movie si tinge di giallo con il film che viene trasmesso prodotto nel 2007 in Italia dal titolo La ragazza del lago. Diretta da Andrea Molioli, la pellicola è stata realizzata con il soggetto tratto dal romanzo Lo sguardo di uno sconosciuto e adattato da Karin Fossum mentre la sceneggiatura è stata estesa da Sandro Petraglia. La produzione è sttaa curata da Nicola Giuliano e Francesca Cima per le case di produzione Indigo Film in collaborazione con Friuli Venezia Giulia Film e la distribuzione è stata eseguita dalla Medusa Film Il montaggio del film è stato realizzato da Giogiò Franchini con le musiche di Teho Teardo, i costumi di scena infine, portano invece la firma di Jessica Zambelli. Questa pellicola ha ottenuto numerosi premi e in particolare ha vinto 10 David di Donatello tra cui quello per il miglior film la migliore regia, tre Nastro d'argento e tanti altri. Uno dei protagonisti è l'attore Romano Fabrizio Gifuni nato nel luglio del 1966 è diventato famoso per la sua integrazione nella pellicola il capitale umano, il suo esordio sul grande schermo è arrivato nel 1993 nella pellicola Giovanni Falcone diretta da Giuseppe Ferrara mentre nel 1996 ha lavorato sotto la direzione della regista Anna Di Francisca per la realizzazione del film La bruttina stagionata. Nel corso della propria carriera Fabrizio Gifuni ha avuto modo di prendere parte a diversi film di un certo riscontro come La carbonara di Luigi Magni, L‘amore probabilmente di Giuseppe Bertolucci, La meglio gioventù di Marco Tullio Giordana, Romanzo di una strage, La leggenda di Kaspar Hauser e Fai bei sogni per la regia di Marco Bellocchio.

NEL CAST ANCHE TONI SERVILLO

La programmazione televisiva di Rai Movie propone ai propri telespettatori nella prima serata di questo giovedì 12 luglio a partire dalle ore 21:10 la messa in onda del film La ragazza del lago. Si tratta di una pellicola italiana prodotta del 2007 dalla casa cinematografica Indigo film in collaborazione con la Friuli Venezia Giulia Film mentre la distribuzione nelle sale cinematografiche è stata curata dalla Medusa Film. La regia è stata assegnata ad Andrea Molaioli e il soggetto è stato tratto dal romanzo Lo sguardo di uno sconosciuto scritto da Karin Fossum e l'adattamento della sceneggiatura è stato con da San Petraglia. Nel cast del film sono presenti gli attori Toni Servillo, Valeria Golino, Fabrizio Gifuni, Anna Bonaiuto e Omero Antonutti. Ma ecco nel dettaglio la trama del film. 

LA RAGAZZA DEL LAGO, LA TRAMA DEL FILM

Giovanni Sanzio è un commissario di polizia che suo malgrado sta attraversando un periodo sentimentale a dir poco difficile. Padre accorto di una bellissima ragazza, negli ultimi mesi è stato fortemente destabilizzato dai problemi di salute che affliggono la propria amata moglie costretta su un letto d'ospedale per via di una grave patologia che sta dilaniando il suo sistema nervoso. Questo ovviamente ha avuto dei forti contraccolpi nella vita del commissario che tuttavia prova ad andare avanti occupandosi il più possibile delle varie questioni lavorative. In particolare gli viene assegnato un caso accaduto nella piccola cittadina di Tarvisio nella regione Friuli Venezia Giulia dove, nei pressi di un'affascinante lago, è stato rinvenuto il corpo senza vita e completamente nudo di una giovane studentessa particolarmente conosciuta non solo nella zona ma anche in tutta la regione in quanto deputata come Astro nascente del mondo dell'hockey su ghiaccio italiano. Il mistero è abbastanza fitto anche perché dall'esame effettuato dal medico legale e dalla polizia scientifica non si è riuscito a stabilire con esattezza quale sia stata la causa della morte della giovane ragazza. Probabile, in ragione del ritrovamento senza vestiti della ragazza, che quest'ultima sia stata prima aggredita quindi uccisa ed infine gettata in acqua. Il commissario Sanzio è quindi chiamato ad indagare su una questione controversa che ha scosso la piccola comunità alpina e più in generale tutta l'intera regione. Tuttavia il campo di indagine sembra essere abbastanza delimitato in ragione del fatto che in una ampia zona superficiale vivano soltanto pochissime famiglie. Il commissario dunque inizia ad interrogare tutti i vari componenti della comunità facendo emergere dei terribili segreti che rendevano questa piccola cittadina tutt'altro che amorevole.

© Riproduzione Riservata.