BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

MERK & KREMONT/ Video, la loro "Hands up" fa ballare tutti (Wind Summer Festival 2018)

Merk & Kremont, grande successo con il nuovo singolo "Hands up". I due producer italiani hanno lanciato il brano lo scorso aprile all'ingresso nella dance. (Wind Summer Festival)

Merk & Kremont, Wind Summer FestivalMerk & Kremont, Wind Summer Festival

Grande successo per Merk & Kremont nella seconda puntata dei Wind Summer Festival 2018: il duo di artisti si è infatti esibito sul palco di Piazza del Popolo con il brano Hands up, una canzone che ha conquistato numerosi successi e che questa sera ha confermato il suo trionfo accolta dagli applausi e dall'entusiasmo del pubblico romano. I due artisti, fra i più talentuosi della scena internazionale, ma di origini italianissime, precisamente di Milano, sono stati accolti infatti da un'energia senza precedenti, che ha permesso loro di condividere con i numerosissimi fan present in platea tutta la carica che da sempre li contraddistingue. Di seguito, riportiamo alcuni fra i commenti condivisi sui social nelle ultime ore: "Questi sono grandi la canzone non e male", "Bravissimi!". Se non volete perdervi il video della loro esibizione e le immagini del pubblico che balla al ritmo del loro grande successo, potete cliccare qui e visualizzare il filmato su Facebook. (Agg. di Fabiola Iuliano)

IL PUBBLICO PRONTO A SCATENARSI!

Hands up esprimono già nel titolo la volontà di scatenare il pubblico con il loro nuovo singolo. I due producer italiani hanno presentato il loro ultimo lavoro lo scorso aprile, ritornando a far parlare di sé grazie alla propria incursione nel mondo della dance. Al secolo Giordano Cremona e Federico Mercuri, i due dj non hanno atteso troppo tempo prima di sbarcare anche nel resto del mondo. L'Italia li ha già consacrati in occasione del loro debutto, avvenuto ormai sei anni fa. Un arco di tempo in cui non hanno mollato la presa un solo attimo, realizzando diverse produzioni, come quella di Fabio Rovazzi per il suo tormentone Andiamo a comandare, e l'intervento ad Amici di Maria De Filippi. Merk & Kermont saranno inoltre fra gli artisti che questa sera, giovedì 12 luglio, veremo al Wind Summer Festival 2018, grazie all'evento promosso in Piazza del Popolo. La Capitale si è animata sotto il ritmo incessante del singolo dei due artisti, che di recente hanno partecipato anche all'Ultra Music Festival che si è tenuto a Miami, come ricorda Sorrisi. Fra Dj set e mix, spettacoli e kermesse, non c'è tempo per fermarsi a respirare. Merito di certo anche di questa loro nuova collaborazione con i DNCE, capitanati da Joe Jonas e conosciuti per la loro Cake By The Ocean. Una partnership estiva e frizzante, con cui Merk & Kremont prevedono di registrare un successo dietro l'altro. E questo senza perdere di vista la loro nota umiltà, che ha contribuito a renderli popolari anche sui social.

MERK & KREMONT, NESSUNA BATTUTA D'ARRESTO

Merk & Kremont sembrano non conoscere battute d'arresto, come dimostra non solo la loro ultima Hands Up, ma anche il successo ottenuto da Biondo con il suo Roof Garden. Il primo singolo rilasciato in via ufficiale dalla promessa di Amici 17, che ha già conquistato il disco d'Oro grazie alle vendite ottenute con l'EP Dejavu. Un forte riscontro che non poteva portare in vetta alle classifiche stream di Spotify anche il singolo prodotto dai due dj e producer, dopo aver superato ampiamente lo scoglio del milione di check. Merk & Kremont intanto continuano a cavalcare anche l'onda della loro personale popolarità partecipando agli eventi pubblici ed incontrando i fan anche in occasione del Peace & Love Music Fest, che li ha visti salire sul palco di Borgo d'Ale, in provincia di Vercelli, lo scorso 7 luglio. "Hands Up è in classifica in Russia, in Polonia ed anche in Italia, stiamo andando alla grande", ha sottolineato il duo ad All Music Italia in occasione del Wind Summer Festival 2018. Essere riusciti a realizzare uno dei tormentoni di quest'estate non è stata un'impresa voluta, visto che i due dj non pensano mai a quale contesto sfruttare per lanciare i diversi lavori. "Ci è sempre piaciuto produrre artisti italiani con le nostre basi, adesso siamo qui ad osservare", hanno svelato inoltre pensando ai diversi artisti che sono intervenuti al Festival.

© Riproduzione Riservata.