BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

RENATO ZERO/ Complimenti a Elisa: "Sono vent'anni che la musica è meno sola" (Elisa - 20 anni in Ogni istante)

Renato Zero è tra gli ospiti di Elisa in occasione del suo concerto all'Arena di Verona. Questa sera, sabato 14 luglio, va in onda la serata evento "Elisa - 20 anni in Ogni Istante".

Renato ZeroRenato Zero

Con Renato Zero, Elisa canta Il cielo. "Ciao amore!", la saluta lui. "Sono vent'anni che la musica italiana è meno sola". Il pubblico è in visibilio: "Ma a Renato Zero ed Elisa cosa vogliamo dire??? #TogetherHereWeAre", si legge sui social. "Grazie mille cara per il GRANDE MAESTRO RENATO ZERO"; "Renato Zero, Loredana Bertè e Mia Martini erano gli anticonformisti del panorama italiano dei loro tempi". Sulla stessa scia l'esibizione di Gino Paoli, che saluta Elisa con un bacio sulla guancia. "Viene dalle mie parti, Bisiacco. Io però sono molto più piccola". "Più piccola" non solo in senso anagrafico: Paoli è quel che si dice un "gigante" della musica italiana. [agg. di Rossella Pastore]

BOCCIATO ALLA PROVA COSTUME

Renato Zero si è mostrato per la prima volta fuori forma alla prova costume, scatenando i settimanali di gossip per questa sua nuova uscita pubblica. Il cantautore, da sempre attento al suo look, ha dimostrato così di aver cambiato rotta in questa sua seconda parte di vita e carriera. A 68 anni, con tanti successi alle spalle, Zero si è concesso di mettere in mostra al pare un bel po' di pancetta, facendo la gioia dei paparazzi accorsi a Porto Cervo, in Sardegna, per pizzicarlo nei momenti più intimi. Il cantante, come sottolinea Chi, si trovava in vacanza per qualche giorno nell'isola e fra parole crociate e musica, sole e lettino, non ha fatto caso al suo look da trasandato. Renato Zero sarà invece ospite questa sera, sabato 14 luglio 2018, di “Elisa - 20 anni in ogni istante”, la summa dei concerti della cantautrice in occasione dei suoi live all'Arena di Verona. Il tributo televisivo è andato in onda per la prima volta l'anno scorso e ha visto Zero al fianco dell'artista per festeggiare il suo 67esimo compleanno. La trasgressione è stata al centro della sua vita, ma già in quei giorni aveva manifestato una forte intenzione di dare un giro di vite a quella vita, senza per questo togliere nulla al rapporto sempre caloroso che ha intrecciato con il pubblico che lo segue da generazioni intere. Nel frattempo, Zero continua a mantenere alta l'attenzione del pubblico grazie ad una carrellata di concerti, che lo hanno portato di recente ad Ischia per ricevere il Music Legend Award, in occasione del Global Film & Music Fest che si è svolto a metà dello scorso giugno. Un vero tributo per un cantautore che ha saputo rivoluzionare il mondo della musica italiana grazie alle sue hit ed alla sua verve sul palco.

I tributi a Renato Zero

Un tributo a Renato Zero e a tutti i sorcini: questa la volontà di Daniele Serpi, che ieri si è lanciato in un concerto a Tavernelle, a Firenze, prestando la propria voce e passione in tante trasformazioni sul palco. La Piazza vive Viva la piazza è la rassegna musicale che lo ha visto nell'evento pubblico grazie alla proposta del Comune di Chianti Fiorentino, che è ritornato quest'anno per promuovere gli spazi pubblici all'aperto, come ha sottolineato il Sindaco David Baroncelli a La Nazione, in coppia con il Sindaco Giacomo Trentanovi. Sottozero è stata infatti la volontà di Serpi di dedicare al celebre cantante il suo nuovo spettacolo, così come la decisione di Lecce di realizzare Zerofortuna lo scorso 8 luglio come tributo all'artista, riproponendo le sue più grandi hit. Sono diversi i performer che quest'estate si sono voluti dedicare a progetti simili, mentre il cantautore si dedica alle sue meritate vacanze. Ieri si è svolta infatti la Pop Summer Edition a Porto Sant'Elpidio, dove Eugenio Finarsi ha messo in scena la sua personale visione di Zero, con il tributo live Pianeta Zero. Un concerto all'interno di uno spettacolo più ampio, che valorizza non solo le abilità al microfono del cantante, ma anche i suoi costumi, il trucco e le movenze sul palco.

© Riproduzione Riservata.