BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

BUONA GIORNATA, RETE 4/ Streaming video del film con Diego Abatantuono (oggi,16 settembre 2018)

Buona giornata, il film in onda su Rete 4 oggi, domenica 16 settembre 2018. Nel cast: Diego Abatantuono, Christian De Sica, alla regia Carlo Vanzina. La trama del film nel dettaglio.

il film comico in prima serata su Rete 4il film comico in prima serata su Rete 4

La critica ha bocciato il film “Buona giornata” dei fratelli Vanzina: “"Pessimo (...) 'Buona giornata' di Carlo Vanzina che incrociando i destini di alcuni personaggi vorrebbe tracciare il ritratto dell'Italia di oggi… Il risultato è la solita parata di luoghi comuni su un paese che forse almeno al cinema andrebbe raccontato in maniera più seria”, ha scritto Alessandra De Luca, su Avvenire. E ancora: “Spiacerà a coloro che avrebbero gradito un commedione pepato sull'Italia di Monti. Cosa che i Vanzina non sono più in grado di fare. Anche se i 'vecchi' Banfi e Abatantuono dimostrano di aver ancora cartucce da sparare”, ha commentato Giorgio Carbone, su Libero. Federico Pontiggia, sul Fatto Quotidiano, ha definito il film “indifendibile: un'accozzaglia di interpreti altisonanti per una sinfonia comica, eppure triste”. Ricordiamo che “Buona giornata”, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda su Rete 4 partire dalle 21.15 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ SUL FILM

La prima serata di Rete 4 di oggi, domenica 16 settembre 2018 il palinsesto televisivo di Mediaset, ha scelto di mandare in onda una produzione del 2012 dal titolo Buona giornata che è stata diretta da Carlo Vanzina il quale in collaborazione con il fratello Enrico Vanzina hanno anche scritto il soggetto e la sceneggiatura. I fratelli Vanzina in questa occasione hanno anche collaborato come produttori, mentre la casa cinematografica che ha reso possibile la realizzazione del film è la Medusa Film che si è occupata anche della distribuzione in Italia del prodotto. In totale Buona giornata è riuscito ad incassare quasi 3 milioni di euro. Gran parte del film è stato girato tra Roma, Firenze e la provincia di Bari. Tra i grandi comici presenti nel cast di Buona giornata è impossibile non citare Lino Banfi, che nel film interpreta il personaggio del senatore Leonardo Lo Bianco. Lino Banfi è stato protagonista tra gli anni 70 e 80 di decine di film comici appartenenti al genere della commedia sexy all'italiana. La sua ultima apparizione cinematografica risale al 2016 nel film Quo vado?, con la regia di Gennaro Nunziante. In TV è apparso in quasi tutti gli episodi dell'ultima stagione di Un medico in famiglia, andata in onda su Rai 1 nel 2016. Nel 2011 è stato anche protagonista della serie televisiva Il commissario Zagaria. Dal 2016 è testimonial della compagnia energetica Energas e sempre nello stesso anno ha pubblicato il libro Hottanta voglia di raccontarvi, in occasione dei suoi 80 anni.

NEL CAST CHRISTIAN DE SICA

Buona giornata, il film in onda su Rete 4 oggi, domenica 16 settembre 2018 alle ore 21,30. Con la regia di Carlo Vanzina la pellicola annovera nel suo cast di attori protagonisti una lunga serie di grandi attori comici italiani come Diego Abatantuono, Christian De Sica, Gabriele Cirilli, Vincenzo Salemme e tanti altri. Carlo Vanzina ha collaborato in più occasioni con Christian De Sica in tantissimi film appartenenti al ben noto genere cinematografico dei Cinepanettoni. La sceneggiatura, il soggetto e la produzione sono stati curati dai fratelli Vanzina, mentre la colonna sonora è stata affidata a Manuel De Sica, fratello di Christian De Sica. Il film ha riscosso un discreto successo al cinema nonostante sia uscito nelle sale cinematografiche italiane in un periodo decisamente poco florido. Buona giornata è infatti stato distribuito a partire dal mese di marzo del 2012. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

BUONA GIORNATA, LA TRAMA DEL FILM COMICO

Il film esordisce con Leonardo Lo Bianco la cui carriera politica è messa a repentaglio da un'indagine per corruzione. Pur di sfuggire all'arresto cerca di convincere tutti i membri del suo partito ad aiutarlo a farla franca. Intanto la storia del senatore si intreccia con quella degli altri personaggi protagonisti del film. Tra questi troviamo Rosaria, importante donna d'affari milanese che, perso il treno che avrebbe dovuto portarla a Roma, è costretta a cimentarsi in una vera e propria odissea per riuscire a tornare a casa. Finirà in arresto con gli agenti di polizia che la scambieranno per una cittadina tunisina, complice la sua aria decisamente poco curata per via del lungo viaggio.

© Riproduzione Riservata.