BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

È morto

MORTO CORIGLIANO/ Scomparso l'imprenditore che voleva assumere, l'inserzione

E' morto improvvisamente Angelo Corigliano, l'imprenditore che aveva colpito tutti con una inserzione sul Corriere della Sera in cui annunciava l'assunzione di giovani

Foto InfophotoFoto Infophoto

Morto Corigliano - E' scomparso Angelo Corigliano, l'imprenditore che aveva commosso in molti grazie a una inserzione. Lo scorso 4 ottobre infatti aveva acquistato una pagina sul Corriere della Sera per pubblicare un testo anomalo, non la solita pubblicità insomma, che aveva fatto scalpore. Corigliano, imprenditore di San Donato, nel milanese, malato da tempo aveva infatti scritto che intendeva assumere cinquanta giovani nella sua azienda, la Itex srl. Corigliano aveva 61 anni e aveva scritto parole molto forti, dicendo che proprio la sua situazione personale, unita alla crisi economica che sta toccando tutti, lo spingevano a un gesto positivo, assumere giovani. Nella pagina pubblicitaria una formula semplice, ma affascinante: 50-1 = infinito. E infatti il giorno dopo l'annuncio sul Corriere erano cominciati i colloqui e dieci persone erano già state assunte. Non aveva perso tempo e soprattutto non aveva inventato una favola. "Più di cinquanta posti di lavoro, in meno di un anno, uguale infinita soddisfazione" aveva scritto, aggiungendo che la crisi morde feroce ma per lui ora tutto era cambiato dopo la sua malattia. Corigliano era stato colpito da un tumore: si pensava ne fosse uscito, che fosse guarito, invece proprio dopo il suo coraggioso annuncio la morte improvvisa. Il primo a darne notizia è stato il governatore della Lombardia Roberto Formigoni tramite twitter: non dimenticheremo il suo coraggio, ha detto. L'imprenditore aveva 61 anni  e proveniva dal sud dell'Italia: aveva creato una azienda di consulenza e servizi con cinquecento persone in tutto il mondo e un fatturato da più di dieci milioni di euro. Grande ovviamente il dolore alla sua azienda, dove i vertici però confermano che quanto aveva promesso Corigliano sarà mantenuto: i piani del dottor Corigliano restano i piani dell'azienda hanno detto. Così sarà mantenuta la promessa di assumere cinquanta giovani assicurano alla Itex, azienda di consulenza a livello internazionale. La promessa dell'imprenditore dunqu enon andrà persa con la sua morte.