BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

È morto

E' MORTO JR/ Larry Hagman, attore di "Dallas", aveva un cancro al fegato

Si è spento nella notte in un ospedale della città del Texas dove risiedeva con la famiglia per le complicazione del tumore alla gola che lo attanagliava da tempo. Aveva 81 anni.

Larry Hagman alias J.R. Ewing (Infophoto)Larry Hagman alias J.R. Ewing (Infophoto)

Cappello da cow-boy e sorriso mefistofelico. Molti lo ricorderanno così, Larry Hagman alias Jr, il “cattivo” del serial tv americano “Dallas”, che si è spento nella notte in un ospedale della città del Texas dove risiedeva con la famiglia per le complicazione del tumore alla gola che lo attanagliava da tempo. Aveva 81 anni. La famiglia ha fatto sapere che l'attore è morto “serenamente”: già negli anni '90 Hagman aveva combattuto contro un cancro al fegato e nel 1995 aveva subito un trapianto: un'esperienza che aveva segnato profondamente la sua vita e l'aveva spinto ad impegnarsi come attivista a favore della donazione di organi ma non solo. Hagman incontrava anche i pazienti in attesa di trapianto negli ospedali per dar loro supporto e coraggio. Conosciuto del ruolo del perfido petroliere texano nel longevo telefilm “Dallas” campione di ascolti, Hagman aveva interpretato molti altri ruoli, forse meno noti al pubblico, nella sua lunga carriera. Non solo nella sit-com anni '60, “Strega per amore” che lo vedeva, giovanissimo, nei panni del Maggiore Anthony Nelson in una forzata convivenza accanto ad un genio svitato combina guai. L'attore aveva anche interpretato pellicole come: Prima vittoria del 1965 diretto da Otto Preminger con mostri sacri come John Wqayne e Kirk Douglas, La notte dell'aquila (1976), Superman (1978), S.O.B. (1981), Gli intrighi del potere (1996) e I colori della vittoria (1998). Ma il grande successo che ha fatto di lui un'icona televisiva è dovuto a “Dallas”, sbarcato sui teleschermi italiani all'inizio degli anni '80 e prolungatosi sino al 1991. L'attore è l'unico del cast ad aver preso parte a tutti i 357 episodi della serie dal 1978 al 1991, compresi i 3 film-TV L'alba di Dallas, che narra le vicende degli Ewing da giovani, Dallas: Il ritorno di J.R. e Dallas: La guerra degli Ewing, questi ultimi due concludono tutto quello successo nella soap. Da allora qualche apparizione in serial tv americani, come Nip / Tuck o Desperate Housewives e qualche cameo come in una puntata speciale de “I Simpson” dove ha dato la voce al personaggio, cucitogli addosso dai creatori del cartoon, Wallace Brady.