BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

È morto

AGNESE BORSELLINO/ E' morta la vedova del giudice ucciso nel 1992

E' morta dopo lunga malattia Agnese Piraino Letta, vedova di Paolo Borsellino il giudice ucciso dalla mafia nel 1992. Il ricordo di Rosario Crocetta, le sue parole

Agnese BorsellinoAgnese Borsellino

E' scomparsa questa mattina la vedova del giudice Paolo Borsellino, ucciso nella strage di mafia del 1992. Il nome completo della signora era Agnese Piraino Leto, ed era malata da qualche tempo. Il primo a darne notizia è stato il fratello del giudice ucciso, Salvatore Borsellino, con un post su Facebook:  "E' morta Agnese. E' andata a raggiungere Paolo. Adesso saprà la verità sulla sua morte". Il governatore della Sicilia Rosario Crocetta ha già rilasciato un lungo comunicato di cordoglio in cui ricorda i suo ultimo incontro con la vedova tre settimane fa in ospedale: "esempio di attaccamento e fedeltà alle istituzioni, di grande coraggio e grande forza" ha detto. Una delle figlie di Agnese e Paolo Borsellino, Lucia, è assessore alla sanità nella giunta regionale siciliana. Agnese Borsellino era rimasta sempre lontana dia riflettori die media, preferendo una vita ritirata senza clamori o dichiarazioni. Lo ha sottolineato anche Crocetta: "Ricorderò sempre il sorriso della signora Agnese, la sua tranquillità e la sua consapevolezza delle ingiustizie profonde che ci sono nella società siciliana e italiana".

© Riproduzione Riservata.