BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

VINCENZO CERAMI/ E' morto lo scrittore, autore de "La vita è bella"

A 73 anni di età è morto lo scrittore Vincenzo Cerami. Fu anche sceneggiatore del film di Benigni La vita è bella per cui fu candidato all'Oscar. Un ritratto biografico

Vincenzo Cerami Vincenzo Cerami

La sua firma più prestigiosa e che tutti ricordano è senz'altro quella che pose alla sceneggiatura del film di Roberto Benigni, La vita è bella, per la quale era stato candidato al premio Oscar. Vincenzo Cerami, malato da tempo, è morto a 73 anni di età. Scrittore, sceneggiatore e anche drammaturgo, era nato a Roma nel 1940. Fu allievo di Pier Paolo Pasolini (ne avrebbe sposato la cugina) che lo segnò dal punto di vista artistico. Alberto Sordi fra gli altri interpretò il famoso film "Un borghese piccolo piccolo" tratto dal suo primo romanzo uscito nel 1976. Con Nicola Piovani nel 1998 realizza uno spettacolo teatrale, Romanzo musicale. Tra i suoi ultimi lavori il romanzo Vite bugiarde del 2007. Da giovane era stato rugbista di belle speranze arrivando anche nella nazionale giovanile ma dovette smettere per un incidente. E' stato ministro dei beni culturali nel governo ombra del Pd ai tempi dell'esecutivo Berlusconi IV. Nel 2009 diventa assessore alla cultura a Spoleto. 

© Riproduzione Riservata.