BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

È morto

OSCAR DE LA RENTA/ E' morto il celebre stilista dominicano. Valentino: un mago della moda

Oscar de la Renta, celebre stilista che aveva vestito anche le mogli dei presidenti americani, è morto dopo lunga malattia a 82 anni di età. Ecco chi era

Foto InfoPhotoFoto InfoPhoto

Anche Valentino ha commentato la scomparsa dello stilista Oscar de la Renta che ha lasciato di stucco il mondo della moda e non solo. "Per me Oscar è stato un grande amico e non solo un mago della moda. Ha amato la vita come pochi – ha detto - Era convinto che la vita è bella e lo ha ripetuto fino alla fine regalandoci la sua ultima dolcissima collezione. Sono straziato ma so che ha deciso di non lottare piu' quando la vita per lui non era più bella". Proprio de la Renta, come scrive Michele Ciavarella sul Blog Moda del settimanale Oggi, parlava così del suo altrettanto celebre collega: "È molto forte la moda italiana oggi e veste donne e uomini in tutto il mondo, bravi! Ma chissà che cosa sarebbe stata se Valentino fosse rimasto a Parigi invece diaprire il suo atelier a Roma. Magari la moda vi sarebbe passata sotto al naso come ha fatto con gli inglesi. O forse no, chissà…".

Tantissime celebrità, del mondo della moda e non solo, hanno voluto inviare un ultimo saluto a Oscar de la Renta, il maestro dominicano scomparso all’età di 82 anni. Tra i primi a scrivere sui social c'è la modella Karlie Kloss, la cui carriera è stata lanciata proprio dallo stilista: "Il mondo ha perso una delle persone più straordinarie che io abbia mai incontrato. Grazie per avermi aiutato a diventare la donna che sono oggi". Sia il conduttore americano Larry King che l’attrice Lindsay Lohan lo hanno definito "una leggenda" nei rispettivi tweet, mentre in Italia è stato Costantino della Gherardesca a dirsi "sconvolto" dalla morte dello stilista in un video pubblicato su Instagram (clicca qui per vederlo).

"Eleganza e bellezza senza tempo. I suoi abiti offrono a ognuno di noi la possibilità di sentirsi speciale". Con queste parole Hillary Clinton aveva definito il lavoro di Oscar De La Renta, una delle first lady vestita dal celebre stilista dominicano vinto da un brutto male. Nancy Reagan, Michelle Obama e Laura Bush le altre mogli dei presidenti a stelle e strisce che vestirono un suo abito in occasione del giuramento alla Casa Bianca. Conosciutissimo nell’ambiente della moda e a Los Angeles – vestì le grandi icone di Hollywood – il suo nome è approdato al grande pubblico grazie al telefilm “Sex and the City”, dove era citato dalle protagoniste come maestro di stile. “I nostri cuori si spezzano al pensiero di vivere senza Oscar. Tutto quello che abbiamo fatto e tutto quello che faremo è ispirato ai suoi valori e al suo spirito. Lo renderemo molto fiero di noi continuando in maniera ancora più dura il lavoro che amava così tanto”, questo quanto riportato nella nota che ne annuncia la scomparsa all'età di 82 anni.

Era uno dei nomi più noti del mondo della moda, attivo sin dagli anni sessanta quando preparò abiti anche per la moglie di John Kennedy, Jackie. Oscar della Renta è morto a 82 anni di età, dal 2006 era malato di tumore. Il suo ultimo lavoro, poche settimane fa, era sto l'abito per il matrimonio di Amal, moglie di George Clooney. De la Renta era nato nella Repubblica Dominicana nel 1932, poi trasferitosi prima in Spagna e poi a Parigi. Non solo Jackie Kennedy: aveva vestito anche Nancy Reagan, Hillary Clinton, Laura Bush. E poi naturalmente le star di Hollywood come Cameron Diaz e Nicole Kidman. La sua prima moglie, anche direttrice della rivista Vogue, Francois de Langlade, era morta nel 1983. Si era poi risposato con Annette Reed.