BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

AUGUSTO MARTELLI/ E' morto il compositore e direttore d'orchestra, inventore delle sigle televisive

È morto durante la notte a Milano il compositore e direttore d’orchestra Augusto Martelli. Bob Mitchell, era questo il suo pseudonimo, era nato a Genova nel 1940

Foto: InfoPhoto Foto: InfoPhoto

È morto durante la notte a Milano il compositore e direttore d’orchestra Augusto Martelli. Bob Mitchell, era questo il suo pseudonimo, era nato a Genova nel 1940 ed era malato da tempo. Era figlio del compositore e arrangiatore Giordano Bruno Martelli e fratello del soprano Edith Martelli. La sua carriera iniziò con la casa discografica Ri-Fi. È stato anche il compagno della cantante Mina, quando lei si separò da Corrado Pani, fino alla fine degli anni Sessanta. Diverse le canzoni arrangiate per l’etichetta, tra cui “So che non è così”, “Tu farai”, “Ero io, eri tu, era ieri”, “Una mezza dozzina di rose”. Divenne autore di tantissime sigle per Tele Milano (oggi Canale 5) e per le altre reti Mediaset, tra le tante “Casa Vianello”, “Gran Prix” e “Ok, il prezzo è giusto!”. Ha collaborato con vari artisti italiani, tra i quali Jovanotti,  Iva Zanicchi, Ornella Vanoni, Giorgio Gaber, Johnny Dorelli, Cristina D’Avena, Heather Parisi, Giuni Russo. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.