BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ALBERTO MENEGATTI/ Tenerife, campione di surf italiano trovato morto

E' stato forse un malore la causa della morte improvvisa del trentino Alberto Menegatti campione italiano di windsurf trovato deceduto nella sua casa di Tenerife

Alberto Menegatti Alberto Menegatti

Probabilmente un malore improvviso si è portato via Alberto Menegatti, trentino, campione italiano di surf. Lo sportivo si trovava da diverso tempo nell'isola di Tenerife, uno dei luoghi preferiti da tutti i praticanti di questo sport, dove si allenava. Ieri non si è recato come al solito agli allenamenti così i suoi amici e compagni sono andati a cercarlo: lo hanno trovato in casa, morto. Domani verrà effettuata una autopsia per capire le reali cause della morte. Menegatti avrebbe compiuto 30 anni fra un paio di mesi, era originario di Torbole in provincia di Trento ed era attualmente vice campione del mondo di questo sport nella categoria funboard. Si trovava a Tenerife per prepararsi ai prossimi campionati del mondo.

© Riproduzione Riservata.