BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

YOUTUBE/ Video - I più visti: lapsus di Berlusconi "ho pagato i giudici"

Durante una conferenza stampa, parlando delle sue vicende giudiziarie decide di dare l'idea dello sforzo economico profuso per difendersi dagli attacchi di certa magistratura che, come non manca di rimarcare, lo preseguita, ma incappa in una clamorosa gaffe

Non c'è pace per Silvio Berlusconi. Durante una conferenza stampa, parlando delle sue vicende giudiziarie decide di dare l'idea dello sforzo economico profuso per difendersi dagli attacchi di certa magistratura che, come non manca di rimarcare, lo preseguita, ma incappa in una clamorosa gaffe.

 

"Sono in assoluto il maggiore perseguitato dalla magistratura di tutte le epoche, di tutta la storia degli uomini e di tutto il mondo, perchè ho subito più di 2500 udienze. E ho la fortuna, avendo lavorato bene nel mio passato e avendo messo da parte un patrimonio importante di aver potuto spendere più di 200 milioni di euro per consulenti e giudici."

 

Risatine. Il Presidente del Consiglio non realizza subito la gaffe e prosegue: "La persecuzione naturalmente...".

 

"Avvocati!" si affretta a puntualizzare un collaboratore. "Avvocati", ribadisce il Premier, ma purtroppo la frittata è fatta. Altre risatine e Berlusconi scuro in volto. Un piccolo autogol per il Presidente che - come il suo Milan, forse non passa uno dei suoi migliori momenti di forma.

 

GUARDA IL VIDEO DI YOUTUBE CON LA GAFFE DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO SILVIO BERLUSCONI: "HO SPESO 200 MILIONI PER CONSULENTI E GIUDICI"

 

© Riproduzione Riservata.