BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCIOPERO/ Il 23 ottobre in piazza anche gli insegnanti

Pubblicazione:

Venerdì 23 ottobre lo sciopero generale coinvolgerà anche il corpo insegnante nazionale in quanto rivolto a tutte le categorie del lavoro dipendente. Lo sciopero, indetto da Cobas, Cub e SdL) culminerà con la manifestazione programmata a Roma dai Cobas. Ad annunciare la partecipazione degli insegnanti il portavoce nazionale dei Cobas, Piero Bernocchi. Il corteo è previsto in Piazza San Giovanni dopo la partenza in Piazza della Repubblica alle ore 10:00. «I protagonisti della scuola – ha spiega to Bernocchi - diranno No ai tagli, alle controriforme Tremonti-Gelmini, all'espulsione dei precari e ai 'contratti di disponibilita», alla legge Aprea, alle cattedre oltre le 18 ore e chiederanno massicci investimenti nella scuola pubblica, l'assunzione dei precari su tutti i posti vacanti, significativi aumenti salariali per docenti ed Ata. Successivamente, il popolo della scuola, precari, docenti ed Ata stabili, studenti, si sposterà davanti al Ministero Pubblica Istruzione dove - annuncia - a partire dalle 14.30, si svolgerà una manifestazione/sit-in e dove le varie strutture dei precari presenti terranno una Assemblea nazionale per decidere come proseguire la lotta contro i tagli, i contratti di disponibilità e per l'assunzione di tutti i precari».



© Riproduzione Riservata.