BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TERREMOTO SICILIA/ Due scosse di 3.5 gradi in provincia di Siracusa

Due scosse di terremoto nella notte in provincia di Siracusa di intensità attorno al grado 3.5 della scala Richter

SismografoR375.jpg (Foto)

Un terremoto di magnitudo 3.5 della scala Richter è stato registrato alle 05:44 dagli strumenti della Rete Sismica Nazionale dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel distretto sismico dei Monti Iblei in Sicilia.

Il terremoto, originatosi a 17 km di profondità ha interessato i seguenti comuni della provincia di Siracusa: CANICATTINI BAGNI (SR), FLORIDIA (SR), SOLARINO (SR), AVOLA (SR), CASSARO (SR), FERLA (SR), MELILLI (SR), NOTO (SR), SIRACUSA (SR), SORTINO (SR), PRIOLO GARGALLO (SR).

La scossa ha seguito quella di intensità quasi pari (3.4 la magnitudo Richter) registrata sempre dagli strumenti dell'INGV alle 01:53

In questo caso, i comuni interessati dal sisma sono stati: CANICATTINI BAGNI (SR), FLORIDIA (SR), SOLARINO (SR), AVOLA (SR), CASSARO (SR), FERLA (SR), MELILLI (SR), NOTO (SR), PALAZZOLO ACREIDE (SR), SORTINO (SR), PRIOLO GARGALLO (SR).

© Riproduzione Riservata.