BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

TRENI/ Nuovo orario per i pendolari della Lombardia. Ecco in sintesi le principali modifiche

Binari_R375.jpg(Foto)

Quadrante Est

 

Milano-Treviglio: linea S5-S6 provenienti da Varese e Novara vengono prolungate fino a Treviglio: 96 nuove corse, dalle 6 del mattino fino a mezzanotte, in modo da garantire un treno ogni 15’ nella punta, ogni 30’ tutto il giorno, offrendo un servizio continuo verso il Passante. Le stazioni di Lambrate, Centrale o Greco diventano raggiungibili con cambio a Pioltello o Garibaldi.

Milano-Bergamo: 6 nuove corsee velocizzazione dei servizi, in modo da offrire una corsa ogni 30’ nella punta, ogni 60’ tutto il giorno, per un totale di 52 treni che dalle 5.30 alle 23.30 collegano i 2 capoluoghi in soli 39 minuti. La fermata Treviglio Ovest, vede specializzare la propria funzione nei collegamenti da/verso Bergamo (50 corse/giorno) mentre viene potenziata la relazione da Treviglio Centrale per Milano che vede passare le corse da 22 a 36 (10 nella fascia di punta del mattino).

Milano-Brescia: le stazioni della tratta Treviglio-Brescia possono contare complessivamente su 62 treni veloci nella tratta Milano-Treviglio, grazie alla velocizzazione dei regionali Brescia-Milano: grazie all’eliminazione delle fermate nella tratta suburbana tra Milano Lambrate e Treviglio, 32 treni al giorno guadagnano 13 minuti nella percorrenza Milano Lambrate-Treviglio.

Bergamo-Treviglio: 18 nuove corse (si aggiungono alle 16 attivate a settembre) che effettuano tutte le nuove fermate di Arcene, Levate e Stezzano, in modo da offrire una corsa ogni 30’ nella punta e ogni 60’ tutto il giorno; a Treviglio corrispondenza con i treni provenienti da Brescia, Cremona e linee suburbane.

Treviglio-Cremona: conferma delle 18 coppie di corse (tra cui 4 dirette su Milano), in modo da offrire una corsa ogni 60’ tutto il giorno e ogni 30’ nella punta e ripristinando il collegamento su Bergamo tutto il giorno; a Treviglio inoltre corrispondenza con i treni veloci provenienti da Milano e Brescia e linee suburbane.

 

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO