BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TRENI/ Nuovo orario per i pendolari della Lombardia. Ecco in sintesi le principali modifiche

Pubblicazione:

Binari_R375.jpg

Quadrante Sud

Saronno-Lodi: prolungamento della linea S1 da Saronno fino a Lodi. Attraverso il Passante viene così istituito un collegamento diretto tra le due città, per complessive 32 corse al giorno, dalle 9 alle 17. Avvio progressivo del servizio nelle ore di punta dal 2010, con il perfezionamento degli accordi con la Regione Emilia Romagna e ultimazione lavori infrastrutturali.

Milano-Piacenza/Mantova: conferma della struttura di offerta per Cremona/Mantova e velocizzazione dei servizi per Piacenza, con l’introduzione dei servizi S1 tra Milano e Lodi. L’assetto delle fermate per Casale e Codogno è ancora in via di definizione, conseguentemente al nuovo assetto dei servizi di collegamento con il territorio emiliano che dipendono dalla Regione Emilia-Romagna.
Pendolino Stradivari: Verrà attivato il servizio autobus ESLink che da Cremona permetterà di raggiungere Bologna. Il servizio ESLink è già attivo su tratte come Ravenna-Bologna o Siena-Firenze.
Da dicembre saranno inoltre fruibili altre relazioni su ferro, con cambio servizio a Piacenza o Milano, che permetteranno di raggiungere Roma in minor tempo rispetto ad oggi.

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.