BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NEVE/ Allarme valanghe sulle montagne lombarde

Pubblicazione:

neveR375_02dic08.jpg

Numerose valanghe di piccole e medie dimensioni, di neve da molto umida a bagnata, oltre a scaricamenti di masse nevose sono probabili nelle aree montane delle province di Bergamo, Brescia, Como, Lecco, Sondrio e Varese.

Lo comunica la Sala Operativa della protezione Civile della Regione Lombardia che ha emesso un "Avviso di criticità moderata" con decorrenza immediata fino alla mezzanotte di oggi. Oltre i 2.300 metri, prosegue la nota, sono possibili distacchi spontanei di lastroni.

In base alle previsioni elaborate da ARPA-SMR (Servizio meteorologico Regionale) nelle prossime ore sono probabili ulteriori precipitazioni nevose variabili da 30 a 50 centimetri intorno ai 2000 metri di quota. Il limite delle nevicate si abbasserà temporaneamente anche al di sotto dei 1000 metri. L'abbassamento delle temperature favorirà da domani un lento graduale consolidamento del manto nevoso.

La Protezione Civile invita la popolazione residente, o in transito per le strade delle località esposte a elevato rischio valanghe, a ridurre allo stretto indispensabile la permanenza in queste zone.



© Riproduzione Riservata.