BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

PIEMONTE/ A Torino bruciata la bandiera italiana da un gruppo di antimilitaristi

Un gruppo di manifestanti anarchici ha incendiato una bandiera tricolore in segno di protesta contro i nostri soldati stanziati in Afghanistan

La manifestazione era autorizzata, ma il vilipendio della Patria no. Se ne sono infischiati. Un gruppo di manifestanti anarchici ha incendiato una bandiera tricolore in segno di protesta contro i nostri soldati stanziati in Afghanistan e in altri paesi del mondo. Il fatto è avvenuto ieri a Torino dove si è svolta la manifestazione come replica alla festa delle forze armate per il 4 novembre. Oltre al barbaro gesto i manifestanti hanno diffuso un volantino contro l’impegno militare italiano in Afghanistan.

© Riproduzione Riservata.