BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

PREVISIONI METEO 19 DICEMBRE/ Le previsioni meteo e il tempo sull’Italia di domani sabato 19 dicembre 2009

Le previsioni meteo per il 19 dicembre indicano bassa pressione sul centro Italia alimentata da aria fredda da nord e in spostamento verso est-sud-est

Meteo_SimboliR375_13feb09.jpg(Foto)

PREVISIONI METEO - Sabato 19 dicembre 2009 - Le previsioni meteo per il 19 dicembre indicano bassa pressione sul centro Italia alimentata da aria fredda da nord e in spostamento verso est-sud-est. Maltempo invernale sull'Italia nella mattinata, specie aree centro-meridionali, Emilia Romagna, pianure centro-orientali con piogge diffuse, nevicate fino a bassa quota al centro, al piano su Romagna, est Emilia, bassa Lombardia,  basso Veneto coste del Triveneto; neve inizialmente più alta al sud, tra 800 m e 1300 m poi in progressivo calo anche qui.  Sole  sul resto del  nord e migliora in giornata anche su medio-alto Tirreno, ma sempre molto freddo ovunque al centro-nord. Vediamo nel dettaglio le previsioni meteo suddivise per zona geografica.

Previsioni meteo Nord: Le previsioni meteo danno tempo molto nuvoloso con nevicate fino al piano in mattinata su Emilia,  centro-sud Lombardia, centro-sud Veneto, anche coste del Triveneto, neve forte sulla Romagna poi in graduale miglioramento dal pomeriggio;  prevale un ampio soleggiamento sul resto dei settori ma con  freddo intenso e minime fino a -7/-9°; fredde anche le massime con valori di 1-2° superiori allo 0°.

Previsioni meteo Centro: Secondo le previsioni meteo, il tempo sarà molto nuvoloso specie nella prima parte del giorno su tutti i settori  con  piogge e nevicate fino a bassa quota o anche al piano su Toscana, Marche, Umbria, a 4/600 m sul Lazio e Abruzzo a 6/800 m su Molise poi quota neve in calo ovunque; fenomeni in attenuazione  dal pomeriggio.

Previsioni meteo Sud e Isole: Le previsioni meteo danno tempo molto nuvoloso con piogge diffuse al mattino e neve  a 6/900 m su Campania, Lucania, centro-nord Puglia, oltre i 1300 sul sud Appennino, rilievi calabresi; tendenza verso sera ad abbassamento della quota neve  e a nuovo peggioramento forte con maltempo sulla Sicilia  su salernitano, Calabria, Lucania, con neve  fino a bassa quota su salernitano e Lucania, a 5/800 m su cosentino, più in alto sul resto della Calabria e nord Sicilia. In Sardegna nubi irregolari con addensamenti sparsi associati a deboli e isolati fenomeni e  fiocchi a 4/500 m. Fenomeni più presenti sul cagliaritano. 

PER GUARDARE LE PREVISIONI  METEO DI OGGI CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO