BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

TRENI NELLA NEVE/ Cancellazioni e ritardi dei treni a causa delle nevicate in corso

Mentre in queste ore l’Italia, soprattutto il Nord è nella morsa del gelo e del maltempo, diventa critica la situazione dei trasporti: criticità per chi viaggia in treno

neveR375_02dic08(1).jpg(Foto)

Maltempo, treni e neve – Mentre in queste ore l’Italia, soprattutto il Nord, è nella morsa del gelo e del maltempo (nel Nord Ovest ha ripreso a nevicare), è a rischio il trasporto ferroviario: i treni portanno subire cancellazioni, ritardi o variazioni di percorso. Dal sito di Ferrovie dello Stato risulta che sono monitorate situazioni di particolare criticità in Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna. Il Gruppo sta seguendo attentamente la situazione attraverso migliaia di persone all’opera sulle linee e le sale operative centrali e locali aperte 24 ore su 24 sin dalla giornata del 13 dicembre scorso, quando è entrato in funzione il nuovo orario ferroviario e le condizioni meteo sull’Italia sono peggiorate. Roma, 21 dicembre 2009.

Treni e neve, modifiche al servizio - Continuano oggi, 21 dicembre, riporta il sito di Ferrovie dello Stato e proseguiranno nei prossimi giorni, sino al superamento delle eccezionali condizioni di maltempo, le modifiche al servizio predisposte dal Gruppo Ferrovie dello Stato per garantire la sicurezza e la migliore regolarità possibile compatibilmente con il maltempo. Già dal fine settimana appena trascorso si sono rese necessarie riprogrammazioni dell’orario e riduzioni della velocità, oltre ad alcune cancellazioni mirate e a variazioni o limitazioni di percorso e di stazioni.

Clicca qui sotto >> per continuare a leggere sulla situazioni del trasporto ferroviario in queste ore di maltempo