BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

PREVISIONI METEO/ La Protezione civile: per oggi 26 dicembre residua instabilità, da domani tempo in miglioramento

Secondo le informazioni diffuse dalla Protezione civile, è questa la situazione meteo in Italia nella giornata di oggi, sabato 26 dicembre

cielo1R375_21ott08.jpg(Foto)

Secondo le informazioni diffuse dalla Protezione civile, è questa la situazione meteo in Italia nella giornata di oggi, sabato 26 dicembre. Da domani le previsioni meteo danno tempo in progressivo miglioramento

Un debole promontorio interciclonico attenuerà l’instabilità che da giorni interessa le regioni italiane, in attesa del transito di una nuova perturbazione, dal Mediterraneo occidentale, che si protrarrà anche nella successiva giornata di domenica a cui sarà associato maltempo al centro-sud; contestualmente un generale miglioramento al nord determinato dalla rotazione dei venti dai quadranti settentrionali, costituisce il preludio di un abbassamento delle temperature verso valori più consoni alla stagione.

 

AVVERTENZE per la situazione meteo di oggi:
Precipitazioni: sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, dapprima su Sardegna, in estensione a Toscana meridionale, Lazio, Abruzzo occidentale, Campania, Basilicata, Calabria con quantitativi cumulati localmente moderati. Isolate su Liguria di levante, Emilia-Romagna e restanti regioni centro-meridionali.

Nevicate: sulle zone dell’ Appennino settentrionale quota neve in calo fino 800-1000 metri, sulle zone dell’Appennino centrale quota neve in calo fino ai 1200-1400 metri.

Temperature: in generale diminuzione più sensibile su Sardegna e regioni centrali peninsulari, con locali gelate notturne sulle pianure più settentrionali centro-orientali. Locali gelate mattutine e notturne sulle pianure settentrionali centro-orientali.

Venti: tendenti a localmente forti da nord sulla Liguria e sud-occidentali sulle regioni meridionali.

Mari: localmente molto mossi tutti i mari, con moto ondoso in aumento sul mare di Sardegna.

 

SITUAZIONE METEO - Stando alle previsioni meteo della Protezione civile, un debole promontorio interciclonico attenuerà l’instabilità che da giorni interessa le regioni italiane, in attesa del transito di una nuova perturbazione, dal Mediterraneo occidentale, che si protrarrà anche nella successiva giornata di domenica a cui sarà associato maltempo al centro-sud; contestualmente un generale miglioramento al nord determinato dalla rotazione dei venti dai quadranti settentrionali, costituisce il preludio di un abbassamento delle temperature verso valori più consoni alla stagione.

Lunedì - stando alle previsioni meteo - è atteso un miglioramento su tutte le regioni per effetto di un altro promontorio che tende a scalzare verso i Balcani e verso la Grecia la predetta depressione, instaurando ovunque una circolazione di venti settentrionali e riportando le temperature in linea con le medie stagionali. Infatti le previsioni meteo per martedì dicono che una nuova avvezione di aria calda darà luogo a formazione di tappeti di nubi stratiformi associati a locali deboli fenomeni nel fine giornata.

CLICCA SU >> PER CONTINUARE LA LETTURA DELL’ARTICOLO