BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SCIOPERO MEDICI/ Sciopero dei medici per l’11 dicembre 2009

Sciopero dei medici. Sciopero per il quale è vietato ammalarsi. I medici hanno deciso di fare lo sciopero e incrociare le braccia per la giornata di venerdì 11 dicembre 2009

Sciopero dei medici. Sciopero per il quale è vietato ammalarsi. I medici hanno deciso di fare lo sciopero e incrociare le braccia per la giornata di venerdì 11 dicembre 2009. Lo sciopero riguarda, tanto per cambiare, la legge finanziaria. Per i dirigenti medici e per i veterinari non è infatti stato rinnovato il contratto e non c’è stata nemmeno la rivalutazione dell’indennità di esclusività. «Il tempo dell'attesa è per noi scaduto» così si esprime Massimo Cozza, segretario nazionale della Fp-Cgil Medici «e, così come abbiamo scioperato e manifestato più volte contro il Governo Prodi per ragioni di merito, coerentemente e con più forza scendiamo in lotta contro il Governo Berlusconi che continua ad assumere decisioni gravemente penalizzanti per i dirigenti medici e veterinari, così come contro tutto il pubblico impiego».

© Riproduzione Riservata.