BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PREVISIONI DEL TEMPO/ Un fine settimana di acqua per le zone dell'Abruzzo colpite dal terremoto

Pubblicazione:

Le previsioni del tempo sull'Italia.

 

Situazione: un sistema frontale di origine atlantica, legato ad un'area depressionaria sull'Europa centro-occidentale, interessa più direttamente le regioni centro settentrionali e la Sardegna. Tempo previsto fino alle 8 di domani.

 

Nord: molto nuvoloso con precipitazioni sparse. I fenomeni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, risulteranno anche di forte intensità, specie sulle aree a ridosso dei rilievi alpini, prealpini ed appenninici.

 

Centro e Sardegna: molto nuvoloso su Sardegna, Toscana, Umbria e Marche con piogge o rovesci sparsi, più intensi a ridosso dei rilievi appenninici più settentrionali. Nubi in graduale aumento sulle restanti regioni con piogge sparse e locali rovesci dal tardo pomeriggio-sera, specie sulle aree interne.

 

Per il fine settimana nelle zone terremotate è prevista pioggia. la situazione potrebbe dare tregua solo dopo lunedì. Sud e Sicilia: parzialmente nuvoloso su tutte le regioni, con aumento della nuvolosità per nubi stratiformi su quelle tirreniche. Dopo il tramonto formazione di foschie dense nelle zone pianeggianti in generale.

 

Temperature: minime in lieve diminuzione al nord, in lieve aumento al centro e al sud. Venti: deboli o moderati meridionali su tutte le regioni, con rinforzi sui settori tirrenici centro settentrionali. Mari: da mossi a molto mossi il mare e Canale di Sardegna, il mar Ligure, il Tirreno e lo Stretto di Sicilia; poco mossi i rimanenti mari con moto ondoso in aumento sull'Adriatico centro settentrionale.



© Riproduzione Riservata.