BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PAPA/ Il Papa in preghiera alla tomba di Padre Pio a San Giovanni Rotondo

Il Pontefice è sceso nella cripta del Santuario e ora è raccolto in preghiera davanti alle spoglie di San Pio. Nella cripta presente solo la fraternità dei Frati minori Cappuccini

Dopo aver sostato in adorazione al Santissimo Sacramento, il Santo padre sta ora visitando la cella n.1 del convento, dove morto Padre Pio. Il papa si soffermato a lungo a guardare gli oggetti custoditi nella cella. Tra la folla calato un sorprendente silenzio: tutti vivono questo momento con grande emozione. Papa Benedetto XVI sceso nella cripta del Santuario di San Giovanni Rotondo e ora raccolto in preghiera davanti alle spoglie di San Pio. Nella cripta presente solo la fraternit dei Frati minori Cappuccini. Il Papa ha acceso due lampade nei pressi dell'urna, come simbolo delle visite pastorali degli ultimi due pontefici. La pioggia e il cielo gonfio di nuvole nere non hanno scoraggiato i fedeli che affollano il sagrato della Chiesa dedicata a San Pio, a San Giovanni Rotondo, dove tra poco cominceràl a messa solenne presieduta da papa Benedetto XVI.

 

I funzionari della Digos confermano i dati che erano previsti: 24.000 persone potranno seguire la celebrazione dal sagrato, mentre numerosi altri gruppi di fedeli sprovvisti di permessi seguiranno la messa attraverso i maxi schermi che sono stati collocati all'esterno dell'area. A San Giovanni Rotondo si calcola la presenza di oltre 31.000 persone. Sin dalle prime ore del mattino sono giunti pullman pieni di fedeli. I pellegrini sono arrivati da tutte le regioni d'Italia e sono presenti nella città garganica anche gruppi provenienti da Stati Uniti, Inghilterra e Irlanda.

 

Festosi sono i cartelloni di accoglienza a papa Benedetto XVI che visita per la prima volta i luoghi di San Pio. I fedeli indossano i cappellini con lo stemma pontificio (ne sono stati distribuiti 30.000 dal Comune) e le sciarpette (30.000 messe a disposizione dai frati Cappuccini) con i colori del Vaticano, bianco e giallo. Il papa sta ora percorrendo le strade di San Giovanni Rotondo a bordo della papamobile e i fedeli salutano sventolando le bandiere e gridando 'Viva il papa, via il papa'. "Per noi - dicono i presenti - un momento di grande gioia, il riconoscimento della grandezza del nostro santo, un santo che amiamo".

© Riproduzione Riservata.