BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

GRAN BRETAGNA/ Caso Murdoch, “News of the World” risponde al “Guardian”

È stato un “attacco”, scrive oggi il domenicale News of the World sul caso che ha visto nel mirino giornalisti della testata del gruppo di Rupert Murdoch accusati di condotta illegale

È stato un “attacco”, scrive oggi il domenicale News of the World nella sua prima edizione dall'esplosione del caso che ha visto nel mirino giornalisti della testata del gruppo di Rupert Murdoch accusati di condotta illegale. E con un lungo editoriale a cui dedica un'intera pagina, si difende e risponde al Guardian, che aveva tirato fuori il caso, in quella che inizia ad assumere anche i contorni di una “lotta tra giornali”.

“La scorsa settimana News of the World stato oggetto di feroci, e a tratti isterici, attacchi alla sua credibilità, integrità e standard giornalistici”, si legge nel commento che prosegue sottolineando come l'attacco sia partito da una serie di articoli del Guardian, ripresi da Bbc, Sky News e Itn. L'editoriale continua poi affermando che, sulla base delle verifiche condotte dalla polizia, quanto riportato dal Guardian non ha trovato riscontro.

“Nonostante pretenda di rappresentare i più alti standard di giornalismo, quanto riportato dal Guardian ere inaccurato, selettivo e volutamente fuorviante”. Il giornale ammette tuttavia che nella sua “storia lunga 165 anni ci sono stati momenti, come anche per gli altri media, in cui abbiamo commesso errori. E quando questo è accaduto lo abbiamo riconosciuto”. “Nessun giornale è perfetto - si sottolinea ancora nell'editoriale - men che meno il Guardian”.

L'editoriale conclude poi con una risposta diretta al quotidiano liberal che ieri in un commento ha affermato: “Buon giornalismo non è mai stato cos necessario...”. “Non potremmo essere più d'accordo - scrive News of the World - è ora che mettano in pratica quello che predicano”.

© Riproduzione Riservata.