BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

PAPA/ Les Combes, venerdì vespri e visita ai malati, domenica Angelus

Si concluderà con una visita alla casa di riposo di Introd, dove Benedetto XVI saluterà i malati, la prossima uscita pubblica del pontefice prevista per venerdì prossimo, 24 luglio, durante il periodo di riposo che sta trascorrendo a Les Combes

Si concluderà con una visita alla casa di riposo di Introd, dove Benedetto XVI saluterà i malati, la prossima uscita pubblica del pontefice prevista per venerdì prossimo, 24 luglio, durante il periodo di riposo che sta trascorrendo a Les Combes. Lo ha riferito il portavoce vaticano, padre Federico Lombardi, mentre la Curia di Aosta ha oggi diffuso nuovi particolari sulla visita del papa del capoluogo. Venerdi' Benedetto XVI si recherà in automobile ad Aosta, dove alle 17:30 presiedera' la celebrazione dei vespri nella cattedrale. Sarà accolto dalle autorità nella piazza dell'arco di Augusto, poi percorrera' a bordo di un' auto scoperta il centro della città, passando da porta Pretoria fino alla cattedrale, alla quale i fedeli potranno accedere fino a un'ora prima. Ai vespri parteciperanno circa quattrocento persone: sacerdoti, religiosi e religiose, due rappresentanti laici di ogni parrocchia e rappresentanti degli uffici diocesani delle organizzazioni ecclesiali, e saranno quelli della liturgia del giorno in italiano e in francese. Il papa terra' l'omelia. Terminata la celebrazione, uscira' sul sagrato della cattedrale per salutare gli altri fedeli presenti. La curia di Aosta ha invitato 'abitanti e turisti ad esprimere un'accoglienza calorosa al Santo Padre, attendendo il suo passaggio lungo il percorso indicato'. Tornando a Les Combes, il pontefice fara' tappa a Introd, per salutare gli ammalati della locale casa di riposo. Definito anche il programma dell'Angelus di domenica 26 luglio a Les Combes. Per l'occasione, saranno sospese le severe misure di sicurezza imposte dal 13 luglio alla zona in cui si trova lo chalet in cui risiede Ratzinger. Alle 10:30 il vescovo di Aosta, mons.Giuseppe Anfossi celebrera' una messa con numerosi sacerdoti. Chiunque potra' raggiungere Les Combes senza richiedere alcun permesso, ed e' stato predisposto anche un servizio di assistenza per disabili e ammalati. La strada che vi conduce sara' comunque chiusa non appena saranno esauriti i posti auto nei parcheggi della zona. Vietati, comunque i picnic e portare al seguito oggetti sensibili ai metal-detector, incluse le forchette. Alcune navette predisposte dalla curia provvederanno a facilitare gli spostamenti dai parcheggi al luogo della celebrazione.

© Riproduzione Riservata.