BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PALERMO/ Si ubriaca, causa un incidente e picchia i poliziotti

L'episodio si è verificato ieri pomeriggio, dopo che Francesco Grasso, protagonista della vicenda, aveva tamponato un'altra automobile, prima di cercare di dileguarsi approfittando della confusione

Si ubriaca e causa un incidente stradale. E fin qui, purtroppo, si tratta di un consueto episodio, ma, non pago, il protagonista di questa incresciosa vicenda ha percosso anche due poliziotti.

Quando infatti due agenti di polizia si sono avvicinati a Francesco Grasso, pregiudicato 36enne, per accertarsi della situazione li ha aggrediti e ha tentato la fuga. A quel punto i poliziotti hanno tirato fuori le manette e le hanno messe ai polsi del pregiudicato, in questo caso accusato di oltraggio, resistenza, minacce, violenza a pubblico ufficiale. Inoltre l'uomo è stato denunciato in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza e per danneggiamento di materiale dello Stato.

L'episodio si è verificato ieri pomeriggio, dopo che Grasso aveva tamponato un'altra automobile, prima di cercare di dileguarsi approfittando della confusione. La polizia lo ha comunque bloccato, prima di dover fronteggiare l'aggressione. Ma anche una volta trascinato negli uffici della polizia scientifica, per essere giustamente sottoposto ai rilievi foto dattiloscopici, il pregiudicato ha dato ulteriormente in escandescenza.

© Riproduzione Riservata.