BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

TERREMOTO/ Scossa di magnitudo 3 in Emilia Romagna, al confine con Liguria, Piemonte e Lombardia

La scossa è stata localizzata dalla Rete Sismica Nazionale dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel distretto sismico della Valle del Trebbia

SismografoR375.jpg(Foto)

Un terremoto di magnitudo 3 è avvenuto alle ore 17:48 in Emilia Romagna. La scossa è stata localizzata dalla Rete Sismica Nazionale dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel distretto sismico della Valle del Trebbia.

Data la posizione dell’epicentro, il sisma è stato avvertito in diverse provincia: in quella di Pavia (Brallo di Pregola, Menconico, Romagnese, Santa Margherita di Staffora, Varzi e Zavattarello), in quella di Piacenza (Bobbio, Cerignale, Coli, Corte Brugnatella, Ferriere, Ottone, Pecorara e Zerba), in quella di Genova (Fascia, Fontaningorda, Gorreto, Montebruno, Propata, Rezzoaglio, Rondanina, Rovegno e Santo Stefano d’Aveto) e in quella di Alessandria (Carrega Ligure e Fabbrica Curone).

© Riproduzione Riservata.