BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

DROGA/ Maxisequestro nel barese. Arrestati due insospettabili

Sono un imprenditore agricolo e un pensionato le due persone arrestate all'alba dai carabinieri nel corso dell'operazione che ha portato a Monopoli al sequestro di circa 14 chili di cocaina e di eroina allo stato puro

Sono un imprenditore agricolo e un pensionato le due persone arrestate all'alba dai carabinieri nel corso dell'operazione che ha portato a Monopoli al sequestro di circa 14 chili di cocaina e di eroina allo stato puro. All'operazione ha preso parte una trentina di militari, anche con unità cinofile, che hanno eseguito una serie di perquisizioni domiciliari sulla base di elementi raccolti durante indagini sul traffico di stupefacenti nella zona.

Il primo colpo è stato messo a segno nella masseria di campagna di Giorgio Antonio Copertino, di 41 anni, imprenditore agricolo con vecchi precedenti penali, ma da tempo dedito apparentemente solo al lavoro dei campi, tanto che nei suoi confronti era addirittura intervenuta la riabilitazione. Nelle pertinenze della sua abitazione i carabinieri hanno recuperato, nascosto tra paglia, uno zainetto con all'interno sette panetti di cocaina pura, per un peso complessivo superiore agli 8 chilogrammi.

Viste le modalità di confezionamento e di stoccaggio, gli inquirenti ritengono che quel luogo costituisse solo una sistemazione provvisoria, in funzione di un qualche altro spostamento. Ogni singola confezione era stata ricoperta con una pasta di caffè in modo da evitare che la cocaina potesse essere individuata dal fiuto dei cani antidroga.

L'altro sequestro è stato fatto, in un contesto diverso, nell'abitazione di un insospettabile pensionato di 66 anni, incensurato di Monopoli. L'uomo utilizzava un piccolo locale attiguo al suo garage per nascondere una grossa quantità di droghe pesanti. A suo carico pende ora l'accusa di detenzione di 6 chilogrammi di sostanze stupefacenti, 4 di cocaina e 2 di eroina, oltre ad altri 150 grammi di hascisc.

© Riproduzione Riservata.