BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TRAFFICO/ Riaperto il Passante di Mestre dopo una coda di 30 km

Pubblicazione:

Dopo una coda interminabile di 30 km, il nuovo Passante di Mestre e' stato chiuso per qualche ora e poi riaperto. Gli automobilisti, durante la chiusura del passante, sono stati dirottati nella vecchia tangenziale di Mestre.

 

Questa deviazione ha permesso di decongestionare il traffico,e solo a quel punto è stato nuovamente consentito il transito sulla nuova infrastruttura. Nonostante il miglioramento della situazione, è ancora difficile la situazione del traffico alla barriera di Trieste Lisert, (in uscita dall'A4), dove c'è ancora una coda di 9 km. Code piu' limitate, invece (2 km), si sono formate nel primo pomeriggio alla barriera di Venezia Est.

 

Secondo l'assessore regionale alla viabilità, Renato Chisso, la causa del blocco è da individuarsi nel rallentamento delle auto che dalle tre corsie del passante debbono immettersi, a Quarto d'Altino, nelle due corsie dell'A4 verso Trieste.

 

A cercare di chiarire la situazione dopo il "tilt" del traffico, è intervenuto anche il Presidente della Regione Veneto, iancarlo Galan: "In tilt è quasi tutto il Nord Italia, non solo il Passante di Mestre". Emergenza agostana sul Passante di Mestre - commenta in una nota -. Era ora, nel senso che appare cosi' evidente a tutti che c'e' piu' di una qualche emergenza infrastrutturale in Veneto, cioè a nord di Roma".



© Riproduzione Riservata.