BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

INCIDENTE DOMIZIANA/ Scontro frontale nel casertano, 5 morti e un ferito

Sulla strada statale Domiziana (in provincia di Caserta) cinque persone hanno perso la vita a causa di un incidente stradale, una sesta persona è rimasta ferita ed è stata trasportata in "codice rosso" all'ospedale di Formia

Sulla strada statale Domiziana (in provincia di Caserta) cinque persone hanno perso la vita a causa di un incidente stradale, una sesta persona è rimasta ferita ed è stata trasportata in "codice rosso" all'ospedale di Formia.

 

Dalle prime ricostruzioni fatte sembrerebbe che a provocare la tragedia sia stato uno scontro frontale fra due autovetture. Sul posto si stanno recando pattuglie della polizia stradale di Napoli e i carabinieri di Sessa Aurunca. Non è stato però ancora possibile da parte della polizia ricostruire esattamente la dinamica dell'incidente.

© Riproduzione Riservata.
COMMENTI
10/08/2009 - come evitare il 90% dei incidenti mortali (Salvatore Ercolani)

Il sistema per evitare il 90%-95%dei incidenti mortali su strada che succedono à causa del alta velocità e sotto gli effetti di alcool e droga e mettere un volante o pedaliera con sensori capaci di rivelare queste ultime come in America esiste il braccialetto che rileva se si e ubriachi o drogati collegato al accensione del veicolo e se risulta positivo al alcool o droghe la macchina non parte è a riguardo al alta velocità basta mettere un sistema GPS del tipo americano o europeo collegato con la centralina del limitatore di velocità cosi lauto non può più superare il limite di velocità consentiti dalla legge del codice stradale è cosi le compagnie automobilistiche farebbero pressione sulla S.p.A. Autostrade italiane e sul Governo italiano affinché non migliorerebbero le strade e autostrade cosi da poter aumentare il limite di velocità ma su strade sicure e senza buche è pozzanghere come in Germania le autostrade sono sicure anche in condizione avverse è ad alta velocità in alcuni tratti è sono tutte gratis?? e in più si evitano 7.000- morti 40.000-invalidi permanenti e 250.000-feriti vari l anno solo in Italia,in Europa moltiplicate x 27 paesi del Unione Europea sono tanta gente che si potrebbe salvare , in gran Bretagna e già attivo un sistema simile ma non x salvare vite Umane ma x far pagare la tassa di circolazione in base a dove si circola centro urbano e extra urbano e periferia e anche la scatola rosa proposto dl ministro Carfagna avrebbe la stessa funzione