BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CAMORRA/ Arrestato Vincenzo Acanfora, boss del clan Aprea

I Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli hanno arrestato Vincenzo Acanfora, latitante dal 2007 e ritenuto il boss del clan camorristico Aprea

I Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli hanno arrestato Vincenzo Acanfora, latitante dal 2007 e ritenuto il boss del clan camorristico Aprea, operante nella zona orientale del capoluogo campano.  

L’uomo, che era proposto per l'inserimento nell'elenco dei 100 latitanti più pericolosi d'Italia, è accusato di possesso di armi e di estorsione aggravata dal metodo mafioso e deve scontare una pena di nove anni.

© Riproduzione Riservata.