BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

BERGAMO/ Ragazzina dispersa nella provincia

Ha 17 anni, è di origine albanese ed è residente a Ponte San Pietro. Proseguono le ricerche da parte delle forze dell’ordine

Da ieri mattina non si hanno più tracce di una ragazzina di 17 anni, origine albanese e residente a Ponte San Pietro, nel bergamasco. Nel primo pomeriggio la minorenne aveva chiamato il padre dal cellulare inoltrandogli una richiesta d’aiuto poiché era scivolata in un fosso ma non ha fatto in tempo a dare le esatte coordinate del luogo in cui si trovava perché è caduta la linea. Prima che terminasse la comunicazione, avrebbe urlato al telefono: ”aiuto, sono caduta in un fosso”.

Allertati da ieri protezione civile, polizia e carabinieri del distretto che hanno perlustrato la zona rintracciata attraverso il segnale del telefono della adolescente. Nella notte sono proseguite le ricerche che sono state spostate dall’alveo del fiume Serio alle strade di Seriate. La ragazzina si era allontanata da casa in seguito ad una lite con i genitori.© Riproduzione Riservata.