BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

TRIESTE/ Insegnante in manette per violenza sessuale su due minorenni

Un professore di 37 anni avrebbe adescato le due ragazzine in chat e poi le ha incontrate, abusando di loro diverse volte. Ora è in carcere

A Trieste è scattato l’arresto per un insegnante di 37 anni, accusato di violenza sessuale ai danni di due minorenni che, all’epoca dei fatti, avevano 13 e 14 anni. La tattica utilizzata dall’adulto sarebbe stata quella della chat, mediante la quale ha conosciute le adolescenti. Agli appuntamenti virtuali sono seguiti gli incontri, ve ne sarebbero stati diversi, in cui il professore avrebbe abusato delle ragazzine. Le minorenni hanno confermato le violenze subite. L’uomo è ora finito nel carcere di Via Coroneo, accusato di violenza sessuale. La procura di Trieste stava indagando già da alcuni mesi, infatti tutto partì da un monitoraggio delle chat erotiche effettuato dalla polizia postale.

© Riproduzione Riservata.