BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DROGA/ Scarcerato lo studente spacciatore di Roma difeso da un “branco” contri i carabinieri

È stato scarcerato lo studente bloccato a Roma dai carabinieri perché spacciava marijuana e difeso da un branco inferocito

È stato scarcerato lo studente bloccato a Roma dai carabinieri perché spacciava marijuana e difeso da un branco inferocito. La sua cattura aveva scatenato sabato le ire di una ventina di giovani contro tre carabinieri che sono rimasti feriti. Il processo è stato fissato ad ottobre per spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane con la reazione del branco non ha nulla a che vedere; secondo i carabinieri, non conosceva le persone che hanno aggredito a calci e pugni i militari.

© Riproduzione Riservata.