BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

GENOVA/ False consulenze e tangenti, chiesto rinvio a giudizio per un professore universitario

Il pm ha chiesto il rinvio a giudizio per Gennaro Schettini, professore universitario e altri sei imputati

Il pm ha chiesto il rinvio a giudizio per Gennaro Schettini, professore universitario e altri sei imputati. Le accuse sono di falso in atto pubblico e truffa ai danni dello Stato. L'inchiesta era partita nel 2004, dopo le rivelazioni di un altro professore universitario. Secondo quanto raccontato, Schettini pretendeva tangenti dai suoi collaboratori per confermare le borse di studio. Inoltre, avrebbe assegnato false consulenze a parenti e amici.

© Riproduzione Riservata.