BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ROMA/ Rapina un gruppo di turisti fra i quali un campione di taekwondo che lo stende

Pubblicazione:

Un uomo di 48 anni ha minacciato con un coltello e derubato un gruppo di turisti in visita al Teatro Marcello a Roma. Una delle vittime ha però reagito e, a colpi di taekwondo, ha disarmato l'aggressore. Il rapinatore ha ringraziato i militari che poi l'hanno arrestato: «Vi devo ringraziare, quelli lì mi stavano massacrando di botte». È la frase che si sono sentiti dire i carabinieri motociclisti del Nucleo Radiomobile di Roma dall’ uomo di origini liguri che stavano arrestando con l'accusa di rapina aggravata. I fatti risalgono alla giornata di ieri, quando l'uomo, adocchiato un gruppo di turisti coreani in visita nei pressi del Teatro Marcello, si è avvicinato e dopo aver minacciato uno di questi con un coltello, stava per allontanarsi con una borsa. All'arrivo dei carabinieri il rapinatore è parso sollevato. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita al proprietario mentre l'uomo, un po' malconcio, è stato portato nel carcere di Regina Coeli.



© Riproduzione Riservata.