BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

CRISI/ Un imprenditore di Prato si impicca nella propria ditta

Travolto dalla crisi, un imprenditore tessile pratese si è impiccato nel capannone della ditta a Montemurlo

Travolto dalla crisi, un imprenditore tessile pratese si è impiccato nel capannone della ditta a Montemurlo. È stata la moglie, dopo aver aperto i cancelli dello stabilimento, a trovare il corpo. L'uomo, 48 anni, padre di cinque figli, apparteneva ad una famiglia di industriali tessili. I problemi dell'impresa sarebbero stati legati alla stretta creditizia delle banche e ad un forte calo delle commesse

© Riproduzione Riservata.