BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

GELA/ Sei persone arrestate per tangenti relative alla costruzione della diga

Sei persone sono state arrestate per corruzione dagli agenti della Mobile di Palermo per la costruzione della diga di Gela

Sei persone sono state arrestate per corruzione dagli agenti della Mobile di Palermo per la costruzione della diga di Gela. Si tratta di due funzionari del Genio Civile di Caltanissetta, del presidente e dell'amministratore delegato e di due dipendenti della ditta Safab. Secondo l'accusa, i funzionari avrebbero intascato parte di una tangente di 110mila euro in cambio di un parere favorevole per una valutazione superiore dei lavori di costruzione della rete irrigua della diga.

© Riproduzione Riservata.