BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PREVISIONI TRAFFICO/ Anas: la situazione di oggi in tutta Italia, confermato il bollino nero

Ecco tutte le criticità del traffico e la situazione in tutta Italia, i consigli e le previsioni sul traffico diffuse dall'Anas

Come previsto, questo sabato di Agosto si sta rivelando critico per la circolazione stradale. Il passante di Mestre - famigerato per la coda record di 32 km fatta registrare settimana scorsa - questa mattina è stato chiuso per oltre un'ora per evitare guai peggiori quando la fila dei vacanzieri è arrivata a raggiungere i 10 km. Ecco tutte le criticità del traffico e la situazione in tutta Italia, i consigli e le previsioni sul traffico diffuse dall'Anas.

 

Volumi elevatissimi di traffico stanno interessando a partire dalla mezzanotte le direttrici sud dell'Italia ma anche le arterie verso le località montane del Nord, Austria, Svizzera, Croazia e Slovenia. Code e rallentamenti si registrano in direzione sud su l’A1 Milano-Napoli, la A30 Caserta-Salerno, la A3 Napoli-Salerno-Reggio Calabria; il nodo bolognese (A14 dall’allacciamento con A1 e Bologna S. Lazzaro) e fiorentino (da Barberino a Firenze sud) e il tratto dell’A14 compreso tra Bologna San Lazzaro ed Ancona; e verso nord sul nodo di Mestre, sul Traforo del Monte Bianco, all’uscita della A4 Venezia-Trieste alla barriera di Lisert, sull’Autolaghi e sulla A22 del Brennero.

 

Sul nodo di Mestre la concessionaria Cav, in accordo con la Polizia Stradale e le altre concessionarie interessate, intorno alle 5,40 ha applicato il nuovo piano operativo, deviando per un'ora il traffico sulla Tangenziale al formarsi di code di 11 km sul Passante. La manovra di regolazione della circolazione ha consentito in breve tempo di migliorare la situazione e di smaltire sensibilmente il traffico, con la riapertura del Passante alle ore 6,40. Si consiglia agli utenti di utilizzare i percorsi alternativi appositamente predisposti (direzione Trieste, spiagge, Austria, Cortina), disponibili sul sito www.stradeanas.it e indicati da idonea segnaletica su strada.

 

Al momento sulla A3 Salerno-Reggio Calabria il traffico e' molto intenso in tutto il tratto salernitano. Si registra qualche rallentamento al km 13, all'altezza di Battipaglia, e forti rallentamenti e code da Sala Consilina fino a Padula, all'imbocco dei complessi e importanti cantieri inamovibili del secondo macrolotto. Dalle 6.30 e' in corso da parte di Anas e Polizia Stradale la manovra di regolazione del traffico che mette a disposizione degli utenti diretti verso sud due corsie, con pilotaggio della circolazione diretta a nord sui percorsi alternativi, e ha già consentito di smaltire una parte del traffico. Circolazione molto intensa anche nel tratto calabrese dell'autostrada, con rallentamenti e code a tratti tra Rogliano e Altilia, nel Cosentino, in corrispondenza dei cantieri del macrolotto 4b, dove intorno alle ore 8 ugualmente è stata applicata la manovra di regolazione del traffico, con pilotaggio della circolazione diretta a nord sui percorsi alternativi. E' di circa 2 ore l'attesa a Villa San Giovanni agli imbarchi per la Sicilia.

 

L’Anas ha mobilitato 1.200 unità su tutto il territorio nazionale, 700 automezzi e 20 Sale Operative Compartimentali dislocate nelle regioni.

 

E' sempre attivo, 24 ore su 24, il piano messo in campo dall'Anas per l’autostrada A3 Salerno Reggio Calabria dove il traffico è in aumento dalle prime ore di questa mattina. Il piano (rimozione di tutti i cantieri mobili; 330 uomini su strada; 85 mezzi operativi; 3 info point; 2 presidi dei Vigili del fuoco; 8 presidi di Volontari della Protezione Civile; 23 presidi di soccorso meccanico e 15 presidi di soccorso sanitario) prevede anche la collaborazione con le Prefetture e le forze dell’ordine.

 

Si ricorda che oggi e domani 9 agosto è previsto il blocco dei mezzi pesanti (dalle ore 7:00 alle 24:00).

 

Sul sito internet www.stradeanas.it è possibile avere informazioni utili sulla guida sicura, sui cantieri e sugli itinerari alternativi e si può programmare il proprio viaggio attraverso il nuovo servizio “VAI” (Viabilità Anas Integrata), che fornisce informazioni georeferenziate sul traffico in tempo reale e sugli eventi stradali (rallentamenti, ostacoli, carichi dispersi), aggiornate ogni 200 secondi; il servizio "Quo Vadis", che fornisce informazioni sui migliori itinerari stradali e autostradali; il servizio "Meteo", con l’aggiornamento della situazione in atto del tempo atmosferico ogni tre minuti, che rende possibile all’utente la consultazione delle previsioni meteo fino a una settimana di distanza, con un’elaborazione della previsione anche per fasce orarie nel corso della giornata.

 

Oltre al sito, i cittadini hanno a disposizione il numero unico Pronto Anas 841.148, il Numero Verde Anas 800-290-092 dedicato alla A3 Salerno-Reggio Calabria. Per le informazioni su tutta la rete stradale e autostradale, è disponibile il Numero Verde 1518 del CCISS “Viaggiare informati”. L’Anas raccomanda agli automobilisti di informarsi prima di mettersi in viaggio, di rispettare le norme del Codice della Strada e di guidare con prudenza.

 

(Fonte Anas)

© Riproduzione Riservata.